Francesco Fredella/ “Daniele Scardina e Antonio Catelani sembrano dei professionisti”

- Davide Giancristofaro Alberti

Daniele Scardina e Antonio Catelani in collegamento con Storie Italiane in vista della puntata di domani di Ballando con le Stelle: le loro parole

daniele scardina anastasia kuzmina ballando con le stelle 640x300
Daniele Scardina a Ballando con le stelle 2020

Grande approfondimento di Ballando con le Stelle negli studi di Storie Italiane. Il corpo di ballo del programma di Rai Uno è stato in parte falcidiato in queste settimane prima dal coronavirus, che ha colpito Samuel Peron e Scardina (il primo è ancora positivo mentre il secondo è guarito), e poi dall’appendice che invece ha costretto al ricovero e all’operazione Raimondo Todaro. Questi ha mandato un messaggio per gli amici di Storie, spiegando: “Un bacio a tutti gli amici di Storie, io cammino già quindi spero di poter uscire dall’ospedale, se non mi fanno uscire sto cercando la porta di emergenza”. In collegamento anche la coppia Kuzmina, Scardina. Il pugile si è rivolto così alla Daniele in vista della puntata di domani: “Il ballo è impegnativo ma siamo carichissimi sarà una grande serata. La coreografia di domani è super speriamo sia apprezzata e di farla alla grande”. La Kuzmina ha aggiunto: “Voglio solo che Selvaggia (la giudice Lucarelli ndr), smetta di dire che lui è un pezzo di legno, secondo me lui è l’ultimo pezzo di legno, le voglio dimostrare che non è così”.

SCARDINA E CATELANI A STORIE, FREDELLA: “SONO DEI SUPER ATLETI”

In collegamento anche il giornalista e amico Francesco Fredella, che si è espresso in particolare sull’esibizione della scorsa puntata di Antonio Catalani, bocciato con uno zero: “Per me Antonio Catalani è stato bravissimo con la musica di Marco Mengoni. La cosa che mi piace di questi ragazzi – ha aggiunto – è che sembrano dei ballerini professionisti, non ce ne è uno che non sia bravo quest’anno. Nelle prossime puntate capiremo di più visto che le difficoltà aumentano dalla terza puntata in poi, soprattutto a livello di fisico; Scardina e è uno sportivo ma anche Catalani, abbiamo di fronte dei fuoriclasse di allievi”. In studio la Daniele ricorda che l’unico ballerino ad aver preso 0 nella storia di Ballando è stato Razzi l’anno scorso: “Mariotto con Razzi ha litigato – ha aggiunto Fredella – è stato abbastanza duro ma è anche il ruolo del giudice, che non può essere sempre bravo e sempre buono. Magari Catalani nella prossima puntata potrebbe stupire tutti e recuperare con un dieci, fallo almeno per noi, dimostra quanto sei bravo!”. Catalani ha quindi risposto: “Lo zero l’ho presa bene con filosofia, fa parte del gioco. Ci sono rimasto male non per il giudizio ma perchè l’impegno c’è stato e almeno un uno per l’impregno era doveroso darlo secondo me. Pronostico per domani? Sicuramente superiamo il 10 dai (ride ndr)”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA