Fred de Palma: Uebe esce oggi/ Il nuovo disco del cantante torinese è già un successo

Fred de Palma: Uebe fuori oggi. E’ uscito il nuovo lavoro del cantante torinese, 12 tracce di cui nove inedite

Fred_de_palma_wikimedia_2017
Fred De Palma al Wind Summer Festival

Esce oggi il nuovo disco di Fred de Palma. Si chiama Uebe, prevede 12 tracce, di cui nove inedite, e come ricordano i colleghi di Soundsblog, rappresenta un netto cambio di direzione musicale rispetto al recente “sound” a cui ci ha abituati l’artista piemontese. Federico Palana (questo il suo vero nome), sembrerebbe infatti essersi ormai definitivamente allontanato dalle sonorità rap con cui lo stesso è nato, per avvicinarsi invece ad un suono più “latino”: “La verità è che ascolto prevalentemente quella musica da due anni e mezzo tre – si “giustifica” così il 29enne torinese a Soundsblog.it – poi mi è venuto automatico iniziare a scrivere in quella chiave e con quel sound. Mi sono trovato molto a mio agio su quelle sonorità e quindi ho deciso che poteva essere un nuovo esperimento, una cosa che mi ha stimolato a fare qualcosa di nuovo, di scrivere nuova musica e di concepire la musica in maniera diversa. E questa cosa mi ha aperto comunque un mondo, perché poi di pari passo nel resto nel mondo la cosa è esplosa. Diciamo che ci ho visto bene su questo genere”.

FRED DE PALMA: UEBE FUORI OGGI

Ad anticipare l’album è stato il singolo con Ana Mena, “Una volta ancora”, uno dei grandi tormentosi estivi 2019, che su Youtube ha superato le 59 milioni di visite, a conferma del successo enorme riscontrato. Il pezzo è da cinque settimane consecutive al numero uno delle classifiche di vendita ufficiali, ed è stato certificato doppio disco di platino. Stessa sorte è toccata a “D’estate non vale” (sempre con la spagnola Ana Mena), che invece ci ha fatto ballare un anno fa di questi tempi, e che ha superato la vertiginosa cifra di 118 milioni di visite su Youtube. Ora il nuovo lavoro attesissimo dai fan, con le collaborazioni con Shade, Emis Killa, Sofia Reyes e altri: è già un successo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA