GAETANO CURRERI/ Video, “Anna e Marco” e il ricordo di Dalla (Lucio!)

- Morgan K. Barraco

Gaetano Curreri, Lucio!: l’artista si presenterà sul palcoscenico insieme a Noemi per cantare lo splendido brano del maestro “Anna e Marco” del 1979.

gaetano curreri stadio instagram

Gateano Curreri emoziona insieme a Noemi i tanti fan di Lucio Dalla. Graffiante la sua esibizione in Anna e Marco, proprio come il suo ricordo dell’indimenticato artista bolognese. Al termine della canzone, Michelle Hunziker gli chiede qualche aneddoto sul rapporto con Dalla. “Ricordo quando io suonavo solo le tastiere…lui si comportava da vero capo. E ricordo che quando non facevi bene il tuo lavoro ti guardava male, poi rischiava di partire lo zoccolo. La terza cosa che poteva succedere era di ritrovarsi un mazzo di chiavi addosso e ci si faceva male. Posso dire con certezza che per me Lucio Dalla ha rappresentato un grande maestro di vita, una scuola. Grazie a lui ho costruito la mia carriera e tutte le mie consapevolezze. Per me lui è tutti i giorni con me ogni volta che devo prendere una decisione lui c’è”.

IL DUETTO DI CURRERI CON NOEMI

Gaetano Curreri sarà uno degli artisti che vedremo interpretare ben due brani di Lucio Dalla, in occasione della replica del concerto Lucio! che si è tenuto l’anno scorso. Canale 5 replica l’evento sul suo piccolo schermo nella prima serata di oggi, domenica 25 agosto 2019, accogliendo virtualmente sul palco tanti amici e colleghi che hanno conosciuto il grande cantautore in modo diretto o indiretto. Per Curreri sarà l’occasione giusta per unirsi a Noemi per interpretare Anna e Marco, un brano del ’79 presente nell’album a cui il Maestro ha donato il proprio nome. Una delle canzoni più rinomate di Dalla, entrata subito nel cuore degli italiani e con al centro la storia di due persone del tutto diverse, ma accomunate dalla stessa depressione per una vita insoddisfacente. Il loro incontro potrà dare ad entrambi la possibilità di sperare in un futuro migliore e diverso. Curreri sceglierà inoltre di interpretare la stessa hit alcuni mesi prima del live, grazie allo studio di Non è l’Arena e al fianco di Red Ronnie. Verso il gran finale del concerto, Curreri si unirà invece a Ron per duettare sulle note de L’ultima luna. Una canzone presente nello stesso disco, una poesia che parla ancora una volta di speranza e del contrasto fra amore e odio. Un racconto che con un climax pieno di paradossi e retorica paragona il cambiamento della luna con le trasformazioni della vita, fatta di orrori e soddisfazioni.

Gaetano Curreri, la sua ultima fatica

L’ultima fatica di Gaetano Curreri è già finita al centro dell’attenzione di tutte le Bestie, i fan più accesi di Emma Marrone. Il merito è tutto di Io sono bella, una canzone che Vasco e il leader degli Stadio hanno creato insieme. Nei giorni scorsi il Blasco ha rivelato la news inedita tramite i suoi social, ma che qualcosa bollisse in pentola era già evidente dalla scelta della Brown di registrare il suo nuovo disco nello Speakeasy Studio. Come ricorda 105.net, si tratta dello studio di registrazione in California dove Vasco ha inciso i suoi ultimi album. Non si tratta tra l’altro della prima volta in cui il Komandante e Emma uniscono le proprie forze, visto che in seguito alla popolarità ottenuta con Amici di Maria De Filippi, la cantante salentina è stata scelta proprio da Rossi per aprire i suoi live milanesi. Intanto gli Stadio guidati da Curreri si preparano al gran finale del loro tour Stadio Mobile Live 4.0. Dopo un debutto al Lanciano Forum di Castelraimondo dello scorso 24 maggio, la storica band italiana prevede un ultima tappa in piazza Vittoria a Marciana Marina, all’Isola d’Elba. Un giro emozionante in giro per l’Italia per una tournée voluta per festeggiare il 40° anniversario di vita della band.

L’intervista a La Vita in Diretta di Gaetano Curreri



© RIPRODUZIONE RISERVATA