Geolier diventa un uovo di cioccolato: a Napoli arriva “Ovolier”/ L’originale creazione dedicata al rapper

- Ruben Scalambra

Geolier, dopo il secondo posto conquistato al Festival di Sanremo 2024, viene omaggiato dalla sua Napoli anche nell'arte pasticcera: arriva "Ovolier", l'uovo di cioccolato a lui dedicato

geolier sanremo 2024 ipmetupte  640x300 Geolier al Festival di Sanremo 2024

Geolier simbolo della Pasqua: a Napoli arriva un uovo di cioccolato a lui dedicato

Il successo di Geolier è inarrestabile e, ora, travalica anche i confini della musica. Il rapper napoletano è stata una delle rivelazioni del Festival di Sanremo 2024, dove si è classificato in seconda posizione con I p’ me, tu p’ te alle spalle di Angelina Mango. Già piuttosto noto alle nuove generazioni, è ora trascinato dal grande successo della sua hit che conquista le radio e scala le classifiche di vendita, raggiungendo addirittura il disco di platino in pochissime settimane.

Ora, però, arriva per lui un nuovo prestigioso riconoscimento nientemeno che dalla sua Napoli. La sua città natale ha infatti voluto omaggiarlo attraverso tutta l’originalità e la creatività dell’arte culinaria partenopea. In vista delle festività pasquali, infatti, un noto pasticciere napoletano ha creato ad hoc un uovo di Pasqua che rispecchia le sembianze del giovane artista.

“Ovolier”, l’uovo di Pasqua che assomiglia a Geolier: le caratteristiche

Ovolier“: è questo l’uovo di Pasqua a forma di Geolier, a lui dedicato dalla rinomata pasticceria napoletana Cioccolateria Piluc. L’originale creazione è stata condivisa su Instagram dal suo ideatore, il pasticcere napoletano Luciano Pipolo. L’uovo rispecchia perfettamente le sembianze del rapper rivelazione del Festival di Sanremo 2024: un cappellino sulla sua testa fatto di cioccolato scuro, gli occhi in cioccolato accessoriati con un paio di occhiali (veri), i baffetti caratteristici del cantante e una bocca colorata di rosso.

Completa l’opera d’arte culinaria un’incisione alla base con la scritta “Ovolier”, un’ironica crasi di “uovo” e “Geolier”, e una nota musicale, entrambe realizzate con lo zucchero. Il cantante, che in questi giorni è stato più volte omaggiato dalla sua terra dopo il boom all’Ariston, è diventato ora anche il simbolo della Pasqua nella città di Napoli. Il capolavoro in cioccolato, specifica il creatore, è disponibile presso le sedi della pasticceria in Vomero, Pianura e Cavalleggeri. Un pezzo prezioso che, in vista della Pasqua, è quasi certo che verrà preso d’assalto dai fan.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Musica e concerti

Ultime notizie