GIANNI MORANDI E ANNA DAN/ Video, gara di ballo sulle note di Alvaro Soler

- Dario D'Angelo

Gianni Morandi e Anna Dan scatenati ballano “La Libertad” del cantante spagnolo. Chi ha vinto la sfida tra i due? Video su Instagram

gianni morandi anna dan 640x300
Gianni Morandi e Anna Dan

Gianni Morandi scatenato e con tanta voglia di ballare quello che dà vita su Instagram ad una danza a dir poco scatenata insieme alla moglie Anna Dan sulle note di “La Libertad” di Alvaro Soler, il cantante spagnolo che sembra essere ormai specializzato nella realizzazione di tormentoni estivi che nel giro di pochi secondi fanno breccia nel cervello. Tra quelli contagiati dalla Soler-mania ci dev’essere anche Gianni Morandi, che non ha incontrato alcuna difficoltà nel promuovere la canzone del collega iberico e nel dare vita ad una danza scatenata in compagnia della moglie. Il motivo? Forse una sfida, una scommessa tra i due, o più semplicemente un modo per coinvolgere i followers della sua pagina Instagram. Lo si evince chiaramente dalle parole usate dal cantante:”Chi balla meglio? @annadan94 #estate2019″.

GIANNI MORANDI E ANNA DAN: GARA DI BALLO

Se proprio vogliamo cercare di rispondere alla domanda, beh, dobbiamo ammettere che il simpatico Gianni Morandi ha un repertorio di movenze più limitato rispetto alla moglie Anna. In suo favore c’è da dire però che il cantante si è mostrato se possibile ancora più scatenato, lanciandosi anche ad urlare un euforico:”Bello, bello, bello!”. Ma cosa ne pensano i fan della sfida lanciata da Gianni Morandi? Intanto iniziamo col dire che a nemmeno due ore dalla pubblicazione del video sono già oltre 40mila le visualizzazioni meritate dal video. Sull’esito della disfida c’è chi commenta diplomaticamente:”Entrambi stupendi!”. La maggior parte non esita ad indicare nella Dan la vincitrice: e siamo certi che, sotto sotto, sia contento lo stesso Gianni Morandi…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Chi balla meglio? @annadan94 #estate2019

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA