Giorgio Manetti: “Gemma Galgani cerca l’amore da 10 anni”/ “A Uomini e Donne finge..”

- Stella Dibenedetto

Giorgio Manetti attacca Gemma Galgani in un’intervista al settimanale Nuovo TV: “a Uomini e Donne finge, cerca l’amore da 10 anni”.

uomini e donne giorgio manetti min
Giorgio Manetti - Foto Facebook

Giorgio Manetti torna a parlare di Gemma Galgani. L’ex cavaliere del trono over di Uomini e Donne che ha vissuto una lunga storia con la dama di Torino, oggi è innamorato ed è felice accanto alla propria compagna con cui ha trovato l’amore che cercava. Amore che, invece, Gemma continua a cercare nello studio del dating show di canale 5 da ormai dieci anni. Secondo Giorgio, però, Gemma non cercherebbe davvero l’amore. L’ex cavaliere, infatti, è convinto che la Galgani finga di voler trovare l’amore che, a suo dire, potrebbe trovare anche senza telecamere. “Io sono felice con la mia compagna, invece Gemma è ancora lì, da dieci anni, a cercare l’amore. Ormai nessuno le crede più. È difficile pensare che una persona che sia a Uomini e Donne da tanto tempo possa ancora dire: ‘Sto cercando l’amore’. Ma – dico io – ti conosce tutta Italia, non c’è bisogno di stare lì se cerchi davvero l’amore”, racconta a Nuovo Tv.

GIORGIO MANETTI CONTRO GEMMA GALGANI: “INCOERENTE, LA GENTE NON E’ STUPIDA”

Giorgio Manetti punta il dito non solo contro Gemma Galgani, ma anche contro gli altri protagonisti del trono over che, da anni, cercano l’amore in tv senza riuscirci. “Penso che ci voglia un po’ di coerenza, sia da parte di Gemma sia di altre persone che stanno lì in cerca del personaggio. Se non hai le qualità è inutile stare in tv a raccontare storie varie. La gente non è stupida”, spiega. Manetti è stato sicuramente uno dei cavalieri più amati della trasmissione di Maria De Filippi che gli ha sempre concesso molto spazio. Ad un certo punto, però, l’ex cavaliere ha capito che lo studio di Uomini e Donne non faceva più per lui. “Ma a un certo punto ho sentito il bisogno di dire basta, non ero più a mio agio. Non riuscivo più a esprimermi, a farmi capire, non soltanto dal pubblico in studio. Anche il pubblico a casa percepiva cose di me che non erano vere. Allora ho scelto di camminare per la mia strada, con le mie gambe, lontano dalle telecamere”, ha concluso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA