Giovanni Conversano Vs Serena Enardu/ Choc: “Nessun uomo si avvicinerà più a lei…”

- Hedda Hopper

Scoppia la polemica a Mattino5 alla presenza di Giovanni Conversano che inveisce contro l’ex Serena Enardu per via di quello che è successo con Pago

giovanni conversano mattino5

Giovanni Conversano arriva a Mattino5 con la sua verità, proprio come volere di chi lo ha invitato, e ha subito attaccato senza messe misure la sua ex Serena Enardu. Con un lungo giro di parole in cui ha illustrato il suo lavoro, l’ex tronista ha poi iniziato con i “Complimenti per l’onestà intellettuale con la quale gestisci questo argomento”  indirizzato a Federica Panicucci, e poi ha inveito contro Serena: “La storia si ripete due volte, la prima come tragedia e la seconda come farsa. In tanti sanno che mi occupo anche del gestione del personale e se compilasse il mio questionario, scommetto che scopriremo di trovarci davanti una persona repressiva, ovvero che reprime tutte le persone che le stanno intorno, tutte le situazioni che vive, è una persona negativa”. Non contento di questo suo primo attacco, Conversano è andato di nuovo alla carica della Enardu usando toni ancora più pesanti che hanno fatto indignare il pubblico sui social e poi anche Alessandro Cecchi Paone che ha preso le difese della sarda.

GIOVANNI CONVERSANO ATTACCA SERENA ENARDU

In particolare, Giovanni Conversano ha raccontato la storia “televisiva” di Serena sempre impelagata tra tradimenti e addii solo per farsi notare: “Ha sempre fatto questo. Se facessimo un exurcusus della sua storia mediatica scopriremmo che è affamata di fama, lei questo fa. Io la corteggiavo, lei va via, io vado sul trono e lei si presenta senza mai avermi cercato fuori. Quando mi lasciò due anni dopo accusandomi di un presunto tradimento, io non fui informato da lei ma da una giornalista a cui aveva venduto il servizio. La storia si ripete, oggi mi auguro che Pago si ravveda, non capisco come sia riuscita a circuirlo in questo modo”. Ma è un’altra frase che fa adirare Cecchi Paone ovvero quella in cui Conversano rivela: “Lo ha tradito ed è evidente, dopo quello che è accaduto, in Italia nessun uomo vorrebbe avvicinarsi a lei. Preferisco pensare che si siano messi d’accordo per lavorare, gli auguro che possano continuare il loro percorso, lei non vuole Pago”.

ALESSANDRO CECCHI PAONE DIFENDE SERENA DALLE PAROLE DI GIOVANNI

A questo punto Cecchi Paone ricorda a Giovanni Conversano che Serena Enardu non è presente per difendersi e che queste parole in passato hanno fatto male ad altre ragazze che hanno addirittura rinunciato alla loro vita per questo tipo di pensiero e “violenze verbali”. Federica Panicucci ribadisce questo pensiero ricordando che Serena Enardu non è presente per rispondere e che servirebbe un faccia a faccia tra i due per scoprire la verità ma Conversano continua a parlare di prove che è disponibile a mostrare e poi rilancia: “Io la conosco, lei cercherà di ripulirsi al primo errore di Pago. Quando ci siamo lasciati io non l’ho cercata, lei si è trasferita addirittura a Lecce e cercava e andava in giro e chiedeva di me perché ormai aveva perso la sua visibilità. Lei avrebbe voluto che io le andassi dietro dopo l’addio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA