Giovanni e Giuseppina, genitori Maria De Filippi/ “La morte? Fu un’agonia devastante”

- Rossella Pastore

Giovanni De Filippi e Giuseppina Bottoni sono i genitori di Maria De Filippi. I due sono scomparsi diversi anni fa: “È stato un grande dolore”.

Maria De Filippi
La conduttrice Maria De Filippi

Giovanni De Filippi e Giuseppina Bottoni sono i genitori di Maria De Filippi. La conduttrice è cresciuta con loro a Pavia insieme a un fratello, Giuseppe, pressoché sconosciuto al mondo dello spettacolo. “Mio padre era la mia casa”, ha raccontato la De Filippi in un’intervista di ottobre a Domenica in. “Da piccola mi accovacciavo su di lui, seduto in poltrona, con il pettinino che aveva nel taschino della giacca gli pettinavo i capelli. A mamma invece non ti potevi avvicinare, non le piacevano queste cose, per lei erano smancerie. Io ero pazza di papà, mio fratello era il cocco di mamma”.

Giovanni De Filippi e Giuseppina Bottoni: Maria De Filippi racconta la loro morte

Sia Giovanni che Giuseppina sono morti di malattia. Per Maria De Filippi si è trattato di un’agonia ‘devastante’. Questa doppia esperienza l’ha segnata nel profondo, e ancora oggi la conduttrice piange quando ne parla. Questo il suo ricordo della scomparsa di papà Giovanni: “Avevo 28 anni ed è stato il primo grande dolore che ho vissuto. Gli diagnosticarono un cancro al pancreas e stette in rianimazione per un anno e mezzo. Fu devastante, drammatico per tutti”. Quanto a mamma Giuseppina, invece, Maria racconta che prima di morire andò a vivere con lei a Roma: “Ha vissuto con noi gli ultimi 6 anni ed era molto cambiata. Mi abbracciava, mi dava i baci, cosa che prima mai”. A differenza di Giovanni, Giuseppina non ha sofferto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA