Giulia Cavaglia e Giulio Raselli/ Ecco perchè non sono entrati al GF Vip 2021

- Adriana Lavecchia

Giulia Cavaglià e Giulio Raselli avrebbero dovuto fare il loro ingresso all’interno della casa del Grande Fratello Vip 2021, ecco quali sono i motivi per cui non sono entrati

Giulia Cavaglia nuova tronista
Giulia Cavaglia nuova tronista

Dopo essere stati ad un passo dal varcare la porta rossa del Grande Fratello Vip 2021, Giulia Cavaglià e Giulio Raselli sono tornati sui social network per fare chiarezza sul loro ingresso all’interno della casa. I due ex di Uomini e Donne pare abbiano avuto qualche problema durante il corso della quarantena. Deianira Marzano aveva riportato uno spoiler fatto da una sua follower che affermava di come Giulia abbia voluto interrompere la sua quarantena per farsi portare via da suo papà in seguito ad alcuni problemi.

A distanza di tempo sia Giulia Cavaglià che Giulio Raselli sono tornati sui social con dei messaggi abbastanza criptici da parte soprattutto di lui, che in una storia su Instagram ha scritto: “Continuare pure a parlare…. Quando avrete finito parlerò io”.

Giulia Cavaglià e Giulio Raselli problemi con la produzione del Grande Fratello Vip 2021?

Giulia Cavaglià invece, ha voluto spiegare ai suoi follower quanto accaduto durante la sua quarantena per il Grande Fratello Vip 2021 in maniera più dettagliata rispetto a Giulio Raselli apparendo in un video: “Sono stati giorni difficili. Ho avuto bisogno di tempo per somatizzare tutto ciò che è successo”. La ragazza ha ammesso all’interno del suo video di essere stata trattata male: “Finchè non ho delle risposte non so nemmeno cosa dire. Questo è quello che ad oggi posso dire. Certo pensavo di essere trattata in un altro modo, proprio a livello umano, quello si. Però chi se ne frega, parliamo di altro”.

Sulla partecipazione dei due ex di Uomini e Donne al Grande Fratello Vip 2021 anche Veryinutilpeople ha fornito una versione sui fatti, rivelando sui social: “La Cavaglià e Raselli avevano effettivamente firmato il contratto e fonti a loro vicine ci avevano rivelato che stavano seguendo in questi giorni il periodo di quarantena obbligatoria a Roma, per prepararsi a entrare nelle prossime settimane. Qualcosa però deve averli infastiditi al punto tale che entrambi hanno lasciato la struttura in cui alloggiavano, probabilmente in seguito a una discussione con la produzione per delle modifiche contrattuali o lo slittamento per il loro ingresso”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA