Giulio Tarro/ “Allarmismo inutile su virus respiratorio bimbi, terapia c’è dal ’79”

- Luca Bucceri

Giulio Tarro, pluripremiato virologo di fama internazionale, fa chiarezza sul virus sinciziale che sta colpendo molto bimbi, tra cui Vittoria Lucia, figlia di Fedez e Chiara Ferragni

bollettino coronavirus italia
(LaPresse)

Negli ultimi giorni si è venuta a creare una vera e propria emergenza, seppur apparente, negli ospedali italiani. Oltre il Covid-19, che occupa le corsie delle strutture sanitarie ormai da quasi due anni, a preoccupare è il virus respiratorio sinciziale che sta colpendo molti neonati e bimbi. Nei reparti pediatrici e nelle terapie intensive ci sarebbero infatti bimbi piccolissimi con bronchioliti e polmoniti, tra i pazienti anche la piccola Vittoria, figlia di Chiara Ferragni e Fedez che nelle scorse ore hanno avvisato circa i pericoli per i più piccoli.

Giulio Tarro, pluripremiato virologo di fama internazionale, in un’intervista al sito dell’Organizzazione mondiale per la vita, ha sottolineato che quelli lanciati nelle ultime ore sono inutili allarmismi in quanto il virus è stato scoperto nel lontano 1979: “L’errore che gli studiosi commisero era il fatto che i bambini non venissero curati per bronchiolite, mentre quella era una vera e propria epidemia da bronchiolite e c’era una situazione ambientale che ne favoriva la diffusione. Per me fu evidente che si trattava di un virus”.

Tarro e virus sinciziale: “Approccio terapeutico semplice”

Quello che viene sottolineato da Giulio Tarro nel corso dell’intervento a OMV è che l’approccio terapeutico una volta scoperta la presenza del virus è molto semplice: “Provai ad isolare il virus ed effettuai un riscontro della fusione di cellule, cioè il sincizio. Sulla maggior parte dei bambini ricoverati individuai il sinciziale: da qui il postulato di Koch, per avere la conferma e la certezza della responsabilità di un microrganismo al microscopio. Individuata la causa, fu facile l’approccio terapeutico in quanto è noto come trattare la bronchiolite. Solo dopo aver conosciuto la causa fu facile curare i bambini”.

Sui social intanto tutti si chiedono come sta la piccola Vittoria Lucia, figlia dell’influencer Chiara Ferragni e del rapper Fedez. I due social-star hanno aggiornato sullo stato di salute dalla bimba che “passo dopo passo migliora, e speriamo continui così anche nei prossimi giorni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA