GPS Graduatorie/ Roma, Genova, Parma… elenchi supplenze online aggiornati

- Davide Giancristofaro Alberti

Gps graduatorie supplenze: pubblicate online le prime province. Da Palermo a Varese, passando per Viterbo, Isernia e Campobasso. I dettagli

Scuola ai tempi Covid
Distanziamento dei banchi: la scuola ai tempi del Covid (LaPresse, 2020)

GPS, importanti aggiornamenti per quanto riguarda le Graduatorie provinciali per le supplenze. Dopo la tornata di ieri, oggi sono stati pubblicati da nuovi Uffici Scolastici ed è possibile consultare l’elenco per Provincia cliccando qui. Come già messo in risalto, le graduatorie saranno valide per il biennio 2020/2021 e 2021/2022. Tra le province principali troviamo Roma, Genova, Parma, Ferrara, Ancona, Bergamo, Lecce, Cagliari e Palermo. Ricordiamo che le graduatorie sono definitive, mentre le convocazioni per le supplenze saranno presto disponibili sui siti degli Uffici Scolastici. Reclami sono previsti, ma sarebbe meglio informarsi presso gli Uffici Scolastici, evidenziano i colleghi di Orizzonte Scuola, mentre è ammesso «ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, entro 120 giorni, oppure ricorso giurisdizionale al competente T.A.R., entro 60 giorni». (Aggiornamento di MB)

GPS GRADUATORIE: I PRIMI ELENCHI

Stanno proseguendo le pubblicazioni delle graduatorie Gps riguardanti i supplenti per l’anno scolastico 2020-2021. Al momento, come riportato dai colleghi di Orizzontescuola, queste sono le provincie in cui è già possibile vedere l’elenco di insegnanti: per la Calabria solo Cosenza, Viterbo per il Lazio, Macerata per le Marche, e per il Molise, Isernia e Campobasso. Per la regione Lombardia pubblicato l’elenco di Varese, mentre per la Sicilia troviamo Palermo. Infine, per la regione Toscana, troviamo la provincia di Grosseto. In questo link, invece, potrete trovare l’elenco delle graduatorie provinciali riguardanti gli esclusi. Ovviamente vi consigliamo di continuare a consultare gli uffici scolastici della provincia da voi attenzionata, per controllare gli elenchi aggiornati. Vi ricordiamo che sugli elenchi non vengono pubblicati i dati sensibili dei supplenti, sia degli accolti che degli esclusi, per una questione di privacy, di conseguenza bisognerà accedere alla sezione Istanze on Line per scoprirlo. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

GPS GRADUATORIE, ATTESA OGGI LA PUBBLICAZIONE DELL’ELENCO DELLE SUPPLENZE

Le Gps, acronimo di Graduatorie provinciali e di istituto per le supplenze, sono attese per oggi. Secondo il crono-programma ministeriale la pubblicazione degli elenchi dovrebbe avvenire nelle prossime ore ma non è da escludere che subisca qualche giorno di ritardo, come sottolineato anche dai colleghi di Orizzontescuola. Al momento, comunque, non è stata resa nota alcuna comunicazione ufficiale, di conseguenza bisognerà controllare gli uffici scolastici per eventuali novità. Sono infatti loro ad aver valutato le varie domande assieme alle scuole polo, quegli istituti che fungono da supporto sul territorio. Stando a quanto comunicato in precedenza, le domande pervenute sarebbero state accettate o meno entro il 28 agosto, e pubblicate quest’oggi, ma i tempi prestabiliti appaiono piuttosto azzardati, tenendo conto che la delega alle scuole polo, ad esempio nella sola provincia di Milano, dove le domande sono migliaia, è giunta solamente la scorsa settimana.

GPS GRADUATORIE, PUBBLICATI ELENCHI DI PALERMO, AVELLINO E VITERBO

Le supplenze, in ogni caso, non verranno assegnate prima del 7 o 8 settembre prossimi, in quanto bisognerà concludere la procedura delle immissioni in ruolo, che si chiuderà appunto nei prossimi giorni, poco prima dell’inizio ufficiale del nuovo anno scolastico 2020-2021. Tutto dipenderà quindi dai docenti in ruolo, e dalla risposta alla chiamata, la cosiddetta “call veloce”: se saranno molti, si ridurranno i supplenti, e viceversa. Sempre orizzontescuola sottolinea come non è chiaro quali siano le domande che sono state accolte e quelle respinte, anche se si sa che gli uffici scolastici non accettano errori materiali, ne tanto meno integrazioni o rettifiche. Al momento solamente la città di Palermo, Avellino e quella di Viterbo hanno pubblicato le graduatorie Gps, mentre per tutte le altre città tutto tace. Il consiglio, come detto sopra, è di continuare a controllare le sezioni apposite per vedere eventuali novità ed aggiornamenti. Ricordiamo infine che dalle Gps di oggi uscirà l’elenco dei docenti per le supplenze annuali su posti vacanti, nonché quello delle supplenze fino al termine delle attività didattiche su posti non vacanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA