Harry Styles annulla tappa tour Copenaghen/ Decisione dopo sparatoria: “Sono a pezzi”

- Davide Giancristofaro Alberti

Harry Styles ha deciso di annullare la tappa del suo tour a Copenaghen: la decisione dopo la tragica sparatoria avvenuta nelle scorse ore

harry styles 640x300
Harry Styles

Harry Styles, star di fama mondiale, ha deciso di cancellare la data del suo tour in programma a Copenaghen dopo la sparatoria avvenuta nelle scorse ore, e che ha visto un folle (un uomo armato di soli 22 anni) uccidere tre persone e ferirne altre tre presso il centro commerciale Field’s, sito nella capitale della Danimarca. Harry Styles, ex stella degli One Direction, si trovava già nella cittadina nordica per la sua tappa europee del Love on Tour 2022, ma a poche ore dall’evento è appunto giunta la tragica notizia della sparatoria, tra l’altro a pochi chilometri di distanza dalla Royal Arena, il luogo dove era in programma il mega concerto della star britannica.

«Ho il cuore a pezzi – ha scritto su Twitter ai fan il cantante e attore originario di Redditch – e sono vicino agli abitanti di Copenhagen. Io adoro questa città. La gente è così accogliente e calorosa. Sono sconvolto per le vittime, le famiglie e tutti coloro che sono stati feriti. Mi spiace di non poter essere insieme a voi. Per favore prendetevi cura gli uni degli altri». Harry Styles si è dimostrato spesso e volentieri molto sensibile in numerose tematiche, come quando ad esempio ha aiutato un fan italiano a fare coming out in occasione di una sua performance.

HARRY STYLES, DUE FILM IN PROGRAMMA

La star britannica si è saputo distinguere negli anni di questa sua ancor breve carriera, ma luminosa, non soltanto per i suoi brani e la sua musica, ma anche per le ottime capacità cinematografiche. Lo stesso ha infatti in cantiere due film, leggasi My policeman, che lo vede recitare in divisa, e film per Amazon Prime Video in uscita il prossimo 4 novembre. L’altro film in programma è Don’t worry darling, che potrebbe arrivare, anche se notizia non ancora ufficiale, dopo la premiere mondiale alla Mostra internazionale di Venezia, così come riportato dai colleghi di Vanity Fair attraverso il loro sito online. Nel film in questione Harry Styles recita con Florence Pugh di Piccole Donne, ed è diretto dalla compagna Olivia Wilde.







© RIPRODUZIONE RISERVATA