SAMSUNG GALAXY NOTE 9/ Caratteristiche tecniche e prezzi: tra le novità il pennino “autonomo”

Samsung Galaxy Note 9, oggi verrà presentato il phablet della casa coreana: ecco le principali caratteristiche ed i prezzi, batteria bomba e nuovo S Pen con diversi colori.

09.08.2018 - Valentina Gambino
samsung-galaxy-note-9
Samsung Galaxy Note 9

Tra le grandi novità che introduce il nuovo Samsung Galaxy Note 9 c’è quello che è stato definito il pennino ”autonomo”. Si chiama S-Pen e si rinnova anche nel suo aspetto puramente ”fisico”. La funzione principale rimane quella di scrivere appunti sullo smartphone in questione oltre che per dare un tocco di estro a messaggi e foto. Sono diverse però le novità, tra cui quella di poter diventare una sorta di telecomando che comanda il nostro dispositivo mobile da ben dieci metri di distanza. Sono tre le possibili combinazioni in base a come poi andiamo a premere la nostra penna. La più intuitiva e semplice è quella dello scatto della foto che ci permette da lontano dunque di fare lo scatto grazie al bluetooth. Oppure se utilizzassimo il nostro smartphone per mostrare diapositive potremo comandarle da lontano con il pennino. Sicuramente è una rivoluzione interessante che arricchisce un prodotto già notevole come il Samsung Galaxy Note 9. (agg. di Matteo Fantozzi)

I prezzi e altre info

Una vera e proprio bomba sia all’interno (dove la fa da padrone un processore Octa Core da 2,7GHz) che all’esterno dove sarà uno schermo Super AMOLED da 6,4? a fare da cornire ad una vera e propria rivoluzione dei dispositivi portatili. Sua maestà Samsung Galaxy Note 9 è stato presentato ieri al grande pubblico confermando, in parte, i primi rumors sulle sue caratteristiche tecniche e anche il prezzo, di poco superiore ai 1000 euro. Ma davvero vale tutti questi soldi? Sembra proprio di sì visto che il nuovo Galaxy Note è una vera e propria nuova generazione di dispositivi portatili pronto a dare al consumatore ottime performance anche per quel che riguarda il gaming (grazie al sistema di raffreddamento a liquido e carbonio). E i tanto amati selfie? Anche in questo settore, il nuovo Galaxy Note 9 regala grandi novità e non solo perché il suo pennino è pronto a diventare un telecomando per gestire a distanza il telefono per foto, presentazioni e applicazioni video, ma anche per via di una coppia di sensori da 12MP presente al posteriore, uno zoom 2x, sistemi di intelligenza artificiale a supporto per permettere di riconoscere location e l’automatizzazione dei setting e, infine, un grandangolare con apertura adattiva. Cos’altro si può chiedere? (Hedda Hopper)

I siti per la diretta streaming

Oggi verrà presentato il nuovo Samsung Galaxy Note 9. Oltre alle numerose caratteristiche elencate nell’aggiornamento d’apertura, vi ricordiamo anche che la presentazione prenderà il via alle 17 (ora italiana). Tante le possibilità per visionarla sul web in diretta streaming e, la maggior parte di queste sono state offerte direttamente dall’azienda coreana, attraverso i suoi canali ufficiali. Ecco perché, vi lasceremo i link a seguire per darvi ampia possibilità di scelta sul tipo di canale da utilizzare per vedere l’evento estivo che si prospetta già, ricco di emozionanti novità di carattere tecnologico. L’evento ufficiale sarà il Samsung Galaxy Unpacked 2018 a New York, ecco la lista dei link utili:

Samsung Newsroom Italia
Samsung.com
Samsung Mobile Press
Samsung Newsroom (Facebook)
Twitter Live

A questi si aggiungerà a breve anche il link per potere seguire l’evento direttamente sul canale YouTube dell’azienda. Vi ricordiamo che, proprio in questo caso, il requisito minimo per la corretta visualizzazione sarà avere installato “l’ultima versione di Chrome o dell’app YouTube”. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

Display e memoria

Oggi, giovedì 9 agosto, verrà ufficialmente presentato il nuovo Samsung Galaxy Note 9. Quali saranno le sue principali caratteristiche? Il display da 6,4 pollici, offrirà allo smartphone un nuovo design meno arrotondato, un pennino che avrà funzioni da telecomando e potrà scattare le fotografie e una batteria potenziata. L’azienda coreana ha ormai reso attesissimo il suo appuntamento estivo con la presentazione di un nuovo dispositivo dalle caratteristiche bomba. Il phablet, che si presenta sul mercato con un perfetto incrocio tra un tablet ed uno smartphone, sarà una assoluta evoluzione tra il precedente modello e la linea S lanciata sul mercato nel primo trimestre. A questo punto, sarà interessante scoprire in che modo verrà accolto dal pubblico in quanto, su stessa ammissione di Samsung, l’S9 non ha soddisfatto appieno il pubblico di estimatori. Nel frattempo, tra le caratteristiche principali del nuovo modello, troveremo un ampio display da 6,4 pollici super Amoled, con 128 GB di memoria e 6 GB di ram con al suo interno un processore Exynos.

Caratteristiche del Samsung Galaxy Note 9

Per quanto riguarda l’estetica del nuovo Samsung Galaxy Note 9 in uscita oggi, dovrebbe essere molto simile al precedente modello uscito lo scorso anno. Potrebbe essere però, leggermente più squadrato con un spessore di 8,8 millimetri ed un peso di 201 grammi. I pre-order dovrebbero partire subito dopo la presentazione. Ufficialmente, il dispositivo dovrebbe entrare in commercio il prossimo 23 agosto con dei prezzi decisamente importanti che si aggireranno tra 999 a 1.199 euro. Per quanto riguarda le principali novità invece, importanti news sulla batteria. Ed infatti, il Note dovrebbe avere a bordo una vera bomba d’autonomia di 4.000 mAh. Questo aspetto per Samsung, è decisamente importante. Tutti noi ricordiamo infatti, il ritiro anticipato di Note 7 nel 2016 proprio per i problemi legati alla sua batteria che poteva esplodere. Sulla falsa riga dell’S9, anche il Note dovrebbe possedere l’intelligenza artificiale. Tra le innovazioni sfiziose, l’aggiornamento della S Pen. Il mitico pennino infatti, potrebbe avere svariate colorazioni e dovrebbe trasformarsi anche in telecomando per potere usare la fotocamera.

I commenti dei lettori