Redmi Note 7, il brand di fascia medio-bassa di Xiaomi/ I due smartphone con fotocamera da 48 MegaPixel

L’azienda cinese Xiaomi ha deciso di lanciare sul mercato Redmi Note 7 e Note 7 Pro. Il noto sottogenere di smartphone di fascia medio-bassa della Xiaomi

10.01.2019 - Matteo Fantozzi
La power bank di Xiaomi
Redmi Note 7, il brand di fascia medio-bassa di Xiaomi

L’azienda cinese Xiaomi ha deciso di lanciare sul mercato Redmi Note 7 e Note 7 Pro. Il noto sottogenere di smartphone di fascia medio-bassa della Xiaomi sembra pronto a diventare un brand a sé. Questi due nuovi modelli saranno caratterizzati da un rapporto qualità/prezzo ormai noto a tutti i clienti che da anni scelgono questa marca per i loro dispositivi mobili. I display dei due smartphone avranno una scocca in vetro con notch a goccia sul fronte con una fotocamera da ben 13 MegaPixel. Il display sarà da 6.3 pollici FullHD+ da 1080 x 2340 pixel in 19.5:9. Il processore sarà uno Snapdragon 660 con 3, 4 o 6 Giga di RAM. La memoria interna sarà da 32 o 64 Giga espandibile grazie eventualmente a una micro-SD. La batteria sarà da 4000 mAh con la possibilità della ricarica rapida Quick Charge 4.0. Sul retro poi sarà presente un lettore di impronte digitale. Infine il sistema operativo sarà Android 9 con interfaccia MIUI 10.

Redmi Note 7, il brand di fascia medio-bassa di Xiaomi: differenze con la versione Pro

Quali saranno le differenze tra Redmi Note 7 e Not 7 Pro per il lancio del brand nato dalla fascia medio-bassa di Xiaomi? Tutto si vede dalla fotocamera posteriore perché il primo ha una dual-camera con sensore principale da 48 MegaPixel Samsung Isocell Bright GM1 e secondario da 5 MegaPixel che sarà utilizzato per la profondità di campo. Invece il secondo potrà contare sulla stessa configurazione, ma con il sensore principale che sarà da 48 MegaPixel della Sony un IMX586. Il punto di forza del nuovo dispositivo sarà nel comparto fotografico. E i prezzi? La versione Not 7 sarà attorno ai 130 euro nel modello da 3 Gb di Ram, per salire a 150 per quella da 4. La versione top da 6 invece arriverà a 180 euro. Redmi Note 7 e Note 7 Pro saranno disponibili dal 15 gennaio in Cina, mentre in Italia si dovrà aspettare qualcosina di più.



© RIPRODUZIONE RISERVATA