Galaxy A90, il primo Samsung con fotocamera pop-up?/ Foto, obiettivo a scomparsa: novità per gigante coreano

Galaxy A90, il primo Samsung con fotocamera pop-up? Foto, obiettivo a scomparsa frontale: novità per il gigante coreano per uno dei modelli di punta del 2019

04.02.2019 - Raffaele Graziano Flore
Samsung Galaxy A90
Samsung Galaxy A90, le prime immagini (Web, 2019)

Galaxy A90, sarà il primo Samsung con fotocamera pop-up? Col nuovo anno si sta delineando sempre con maggiore precisione la nuova lineup di prodotti del gigante coreano della telefonia e da un “leak” pubblicato su un sito specializzato è stato possibile vedere le prime foto di quello che sarà uno dei modelli di punta assieme al Samsung Galaxy F ma soprattutto quello che sarà il top di gamma vale a dire l’attesissimo Galaxy S10. Infatti, sul Galaxy A90 sarà presente una fotocamera frontale a scomparsa accanto allo schermo New Infinity e per quello che sarà evidentemente uno smartphone di fascia media pare che si ricorrerà a tale espediente soprattutto per contrastare sullo stesso campo i prodotti della concorrenza cinese come ad esempio Xiaomi. Nelle immagini che circolano in anteprima sul web, in attesa di una conferma ufficiale spicca soprattutto quell’obiettivo pop-up che come noto era già stato usato per il NEX S di Vivo, cosa che per Samsung è invece una novità assoluta e potrebbe indicare una linea di tendenza che verrà seguita da ora in poi per i nuovi modelli.

FOTOCAMERA POP-UP PER IL GALAXY A90

Il Samsung Galaxy A90 avrà dunque una fotocamera frontale a scomparsa, cosa che consentirà al display di non presentare notch o fori e “liberando” quindi tutto lo schermo New Infinity, un’altra delle novità che il produttore coreano aveva in mente per questo 2019. Come si legge nelle ultime ore su alcuni blog di settore e dai primi commenti, se dal punto di vista estetico la soluzione pare piacere e potrebbe anche riscuotere un certo successo, a destare qualche perplessità è solo il fatto che il meccanismo che regola il pop-up della fotocamera frontale non è stato ancora testato e potrebbe anche danneggiarsi col tempo o deteriorarsi, impedendo alla lente di risalire verso l’alto. Per il resto, nell’articolo che accompagna il “leak” succitato vengono confermate alcune caratteristiche del Galaxy A90 spoilerate nelle scorse settimane: schermo da 6,3”, 8 GB di RAM, 128 GB di memoria fissa e qualcuno suggerisce anche un lettore di impronte digitali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA