Ignazio Moser/ “Cecilia e i miei genitori hanno un ottimo rapporto”. Sul matrimonio…

Ignazio Moser, figlio del grande Francesco, ospite stamane a Storie Italiane: sorprese in arrivo con la bella Cecilia?

moser ignazio 2019 rai
Ignazio Moser (Storie Italiane)

Ignazio Moser è stato ospite stamane presso gli studi di Storie Italiane. Il 27enne di Trento, figlio del grande ciclista Francesco, è divenuto famoso in particolare dopo la sua partecipazione al Grande Fratello Vip, durante la quale ha conosciuto la sua attuale fidanzata, Cecilia Rodriguez. Collegato in diretta c’è proprio Francesco Moser, il padre dell’ospite, che ha parlato così della recente visita dei consuoceri: “Sono stati qui diverse volte i consuoceri, sono stati con il bimbo della Belen ma lei non è mai venuta. Un giorno voleva la motosega ma non mi son fidato. Lui si sposerà? Lo deciderà lui, io sarò l’ultimo a saperlo. Se dovessero farlo potremmo farlo anche qui nella cappella della casa. Mi piace Cecilia, è una bella ragazza, lei adatta? Quando viene qui cerca di fare qualcosa anche se comunque non è molto abituata a fare le faccende di casa, ma comunque imparerà. Non credo che durerà sempre questa cosa dello spettacolo – è poi il “monito” di Moser senior – io spero che torni a lavorare nelle vigne, ho già lavorato abbastanza”.

IGNAZIO MOSER OSPITE A STORIE ITALIANE

A quel punto prende la parola proprio Ignazio: “Lui si merita sempre un po’ di riposo, ora vediamo di concludere questa parentesi poi vediamo. L’incontro con Cecilia? Hanno un bel rapporto, lei sta molto bene con lui, è sempre fonte di ispirazione. Con mia mamma ha un rapporto diverso, sono entrate molto in confidenza, non dico quasi amiche ma passano anche tante ore senza di me, sono contento del rapporto che ha con entrambi i genitori”. Ma i due vanno ancora a correre assieme: “Si, lo abbiamo fatto negli scorsi giorni – ammette Ignazio – ma non corro più come professionista”. Francesco risponde: “Mi dispiace che abbia smesso ma il suo fisico non glielo permetteva, correre per fare il comprimario non aveva senso. Per andare in bicicletta bisogna essere leggeri, lui peserà più di 90 kg”. Ultima domanda a Ignazio sul matrimonio: “Ci sposiamo? Non nel brevissimo, non le ho ancora fatto la proposta”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA