CONIGLIO È TEO MAMMUCARI/ “Mi vergogno di aver vinto contro…” (Cantante Mascherato)

- Matteo Fantozzi

Il Coniglio vince la prima edizione de Il Cantante Mascherato. Dopo il bis, tocca finalmente allo svelamento: è Teo Mammucari.

coniglio 2019 tv
Il coniglio chi è? Gli indizi
Pubblicità

A contendersi il titolo di vincitore de Il Cantante Mascherato sono Coniglio e Leone. Entrambi i concorrenti si trovano nel dietro le quinte, e Milly Carlucci chiede alla regia di inquadrarli. Dopo questo momento, lancia finalmente la clip con gli indizi sul Coniglio elargiti dallo stesso “impavido” concorrente: “Non sono un Coniglio che scappa, sono pronto a lottare”, minaccia lui. Il cantante si fa vedere con in mano un cubo di Rubik, ed è proprio questo il suo indizio. Che sia davvero Teo Mammucari? Nessuna certezza, per il momento. Tutto ciò che sappiamo è che quest’uomo canta proprio bene. Mariotto: “La domanda è: perché non ha fatto il cantante?”. Nessuna risposta, per ora. Le sue ultime parole prima dello smascheramento sono: “Volteggia come una farfalla e pungi come una vespa”. La citazione è di Cassius Clay, Muhammad Ali, e Insinna svela l’arcano: “Teo Mammucari è stato pugile”. A fine puntata, Milly Carlucci annuncia che il vincitore è proprio il Coniglio, alter ego di Teo Mammucari. “Ringrazio mia figlia Giulia, che mi ha invitato a partecipare a questo programma, e dico una cosa vera: ho lavorato con Raffaella Carrà, con le grandi della televisione italiana, però mi mancava Milly Carlucci”. Queste le sue parole dopo aver appreso la notizia: “Mi vergogno di aver vinto contro Orietta Berti, Fausto Leali…”. Infine scherza sulla Pastorelli: “Quando ho saputo che in giuria c’era lei, mi sono detto: mi becca subito!”. E così è stato. (agg. di Rossella Pastore)

Pubblicità

L’esibizione del Coniglio

A sfidare a duello Angelo, senza paura come al solito, c’è il concorrente preferito da Ilenia Pastorelli: Coniglio. Ancora nessuna certezza circa la sua identità, anche se l’ipotesi Teo Mammucari prende sempre più piede. Nella clip, lui non dà particolari indizi: “Ho un timore”, ammette alla fine, “che quando toglierò la maschera, voi non avrete ancora capito il mio messaggio d’amore”. Coniglio fa sapere inoltre che ha sempre sognato di esibirsi così: insomma, la proposta di Milly Carlucci di partecipare a Il Cantante Mascherato è stata la sua grande occasione per realizzare un sogno. Anna e Marco è il brano scelto per l’esibizione di questa sera. Flavio Insinna è ammirato: “Sono tutt’orecchi”, scherza, con indosso un cappello da coniglio. Quasi tutti i giurati pensano che si tratti di Teo Mammucari, ma Francesco Facchinetti spara: “Luca Barbarossa”. Comunque sia, è lui a vincere il duello. (agg. di Rossella Pastore)

Pubblicità

Le ipotesi sul Coniglio

Chi è il Coniglio de Il Cantante Mascherato? La quarta puntata sta per andare in onda e i concorrenti si preparano alle loro prossime esibizioni musicali, con l’obiettivo di non farsi riconoscere e andare avanti nel loro percorso. In occasione della terza puntata, l’animale dalle orecchie lunghe si è esibito nel bellissimo pezzo di Rino Gaetano intitolato A mano a mano. I giudici si chiedono ancora, in realtà, chi sia. Patty Pravo crede che si tratti di Francesco Renga, Guillermo Mariotto ha un tormento interiore ma propende per Raf. Francesco Facchinetti ritiene che si tratti di Red Canzian, storico collega di suo padre nei Pooh. Ilenia Pastorelli e un indeciso Flavio Insinna parlano invece di Teo Mammucari, forse il nome più sospetto. Il Coniglio, dunque, può essere considerato come il vero personaggio tormentato della prima edizione del Cantante Mascherato e il suo proseguimento nel programma condotto da Milly Carlucci potrebbe rivelarsi molto interessante. Dopo tre serate, non ha preso parte ad alcun ballottaggio ed è andato avanti nel suo percorso con una certa tranquillità, suscitando l’attenzione e la stima da parte della maggioranza del pubblico da casa e in studio. Vedremo nelle prossime puntate cosa saprà fare e se riuscirà ad arrivare alla finale della trasmissione di Rai Uno.

Clicca qui per il video dell’ultima puntata, dal minuto 14.00 l’esibizione de Il Coniglio

Il coniglio chi è? Gli indizi: da Salvo Sottile a Kekko dei Modà

Nelle settimane precedenti, erano stati fatti altri nomi di personaggi del mondo dello spettacolo per il Coniglio a Il Cantante Mascherato, da Salvo Sottile a Kekko Silvestre dei Modà, da Marco Mengoni a Manuel Agnelli, passando persino per Pupo e Marco Materazzi. Nel frattempo, il Coniglio ha fornito diverse indicazioni che appaiono piuttosto contrastanti e non sembrano dare alcuna sentenza definitiva sulla sua identità. Inoltre, il personaggio si è dimostrato molto galante e ha regalato un mazzo di fiori ad Ilenia Pastorelli e Patty Pravo, con la prima che è rimasta molto colpita da un simile gesto di pura gentilezza. Non sono mancati, tuttavia, gli indizi forniti dalla maschera stessa riguardo alla sua persona. Lui ha affermato di riuscire ad essere fino in fondo se stesso proprio con questo travestimento e di riuscire a sbocciare grazie alla sua sofferenza interiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità