IL PARADISO DELLE SIGNORE 4/ Anticipazioni 25 e 24 ottobre: Vittorio sospetta di…

- Morgan K. Barraco

Il Paradiso delle Signore 4, anticipazioni del 25 e 24 ottobre 2019, su Rai 1. Silvia organizza un piano per riavvicinare la figlia a Cesare, ma Riccardo…

Il Paradiso Delle Signore Vittorio Marta
Vittorio e Marta
Pubblicità

Sta per giungere al termine la puntata di oggi de Il Paradiso delle Signore e, in attesa di scoprire quale sarà il finale, iniziamo a svelare le anticipazioni della puntata in onda domani 25 ottobre 2019. Si parte con Nicoletta che riceve una buona notizia. Cesare non potrà partecipare all’evento organizzato per celebrare Livio Berruti, il velocista campione olimpico. Per Nicoletta, che non sapeva chi scegliere tra Cesare e Riccardo, questa è una grande notizia, che le fa tirare un respiro di sollievo. Intanto non si trova ancora il colpevole del furto al Paradiso durante il black-out. Vittorio non dubita dello staff, tuttavia inizia ad avere sospetti verso un collega, ovvero Roberta. Che abbia qualcosa a che fare con tutta l’intricata vicenda? Appuntamento a domani, Ra 1, alle 15.40. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Pubblicità

IL PARADISO DELLE SIGNORE 4, NOVITÀ SU RICCARDO E NICOLETTA

Ha inizio tra poco su Rai 1 il nuovo appuntamento con Il paradiso delle signore 4. Le emozioni oggi non mancheranno così come non mancheranno novità per Riccardo e Nicoletta. Oggi ripartiamo dalla decisione di Umberto di vendere le sue quote dei magazzini. Riccardo Guarnieri, dal canto suo, è determinato ad impossessarne. L’uomo in breve tempo riuscirà ad ottenere quanto desidera e servirà per poter avere un nuovo approccio con Nicoletta e utilizzare il tempo per spiegarle i motivi per starle vicino. Ciò che scopriamo dalle prossime anticipazioni è che tra Riccardo e Nicoletta ci saranno importanti avvicinamenti. Non mancherà, infatti, un colpo di scena, al quale però assisteremo solo nel corso delle puntate della prossima settimana. Ancora un po’ di attesa per il pubblico de Il Paradiso delle signore. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Pubblicità

IL PARADISO DELLE SIGNORE 4, DOVE SIAMO RIMASTI

Nel primo pomeriggio di Rai 1 di oggi, giovedì 24 ottobre 2019, andrà in onda una nuova puntata de Il Paradiso delle Signore 4 in prima tv assoluta. Il nono episodio verrà trasmesso dalle 15:40, ma prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati ieri: Conti decide di fare un regalo alle Veneri: un vassoio di brioches e un mazzo di fiori per ringraziarle. L’arrivo della Molinari però interrompe le risate delle ragazze. Tra l’altro si è accorta che Nicolettaè in ritardo. La ragazza infatti si trova ancora a casa, visto che Cesare ha preferito lasciarla dormire per via della notte insonne appena trascorsa. Quando il marito le chiede il motivo di tanta agitazione, la ragazza preferisce non rispondergli. Intanto, Adelaide continua a non comprendere come mai la nipote possa aver rinunciato al viaggio di nozze. Chiede inoltre a Riccardo di dare al padre la stessa fiducia che tempo prima gli ha regalato lei, ma Riccardo trova di nuovo il modo di punzecchiare Umberto al suo arrivo a casa. Mentre Nicoletta confessa alla migliore amica quanto accaduto con Riccardo la sera prima, Adelaide intuisce che Umberto è troppo cupo. Scopre così che ha incontrato un investitore quella mattina e che non ha ricevuto il supporto sperato. Guarnieri teme infatti di non riuscire a saldare i conti, anche se la cognata si dimostra ancora positiva. Al magazzino, Armando e Agnese si rivedono di nuovo e fra i due c’è un interessante scambio di sguardi. La madre di Salvatore però ha notato che il capo magazziniere porta la fede al dito.

Più tardi, Nicoletta parla di nuovo con Paola: Cesare è l’uomo giusto per lei, visto che la fa sentire una donna migliore. Visto che da tempo trascura il marito per via dei problemi di salute della bambina, accetta l’invito dell’amica di trascorrere una serata insieme e con i rispettivi compagni. Al bar, Armando rivede di nuovo Agnese e anche se all’inizio l’incontro è amabile, tutto si trasforma quando toccano l’argomento fede. Agnese infatti è una donna devota, mentre Armando non crede nel rapporto con la chiesa e si è sposato in comune. Nel frattempo, Umberto convoca Conti e Marta: vuole vendere le sue quote del magazzino. Il pubblicitario però reagisce male, visto che il Paradiso sta attraversando un brutto momento. Marta però ha un’idea. Perchè non vendere le quote a Riccardo? Purtroppo il padre non è d’accordo e decide di agire diversamente. Armando invece scopre che Rocco non è andato a scuola perchè i compagni lo prendevano in giro e la maestra lo picchiava. Secondo il magazziniere invece dovrebbe prendere la licenza elementare e si offre di dargli delle lezioni. Purtroppo le sue idee si scontrano con quelle di Agnese, che preferisce affidare l’istruzione del nipote al prete. Informato dalla sorella, Riccardo affronta di nuovo il padre e si dichiara pronto a comprare le sue quote. Fra i due nasce un altro scontro, smussato in modo vano dalla presenza di Adelaide.

IL PARADISO DELLE SIGNORE 4 ANTICIPAZIONI DEL 24 OTTOBRE 2019

EPISODIO 9 – Dopo aver messo di fronte il padre ai suoi nuovi fallimenti, Riccardo è pronto per prendere il suo posto al magazzino. Il ragazzo però non ha agito per aiutare Marta e Vittorio in un momento così difficile, ma soprattutto per avere la possibilità di stare vicino a Nicoletta. Non esita nemmeno a rivelare alla diretta interessata il motivo del suo acquisto delle quote Farnesi. Nel frattempo, Silvia continua a pensare al bivio di fronte a cui si trova Nicoletta. Sa bene che la ragazza sta ancora pensando a Riccardo e teme che il suo matrimonio possa rovinarsi in modo irreperabile. Visto che Nicoletta finora non le ha prestato ascolto, Silvia deciderà di parlare con Cesare per spingerlo a seguire una precisa strada, in modo che possa salvare il suo legame con la moglie. A causa dei problemi finanziari, Guarnieri invece si avvicina un po’ di più ad Adelaide, mentre Marcello cede di nuovo al vizio del gioco e si ritrova a perdere una grossa somma a carte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità