INCENDIO TRAPANI: RIAPERTO L’AEROPORTO/ Video: 50 roghi complessivi, 40 persone salvate alla Tonnara

- Silvana Palazzo

Incendio a Trapani: riaperto l'aeroporto chiuso precauzionalmente quando le fiamme hanno raggiunto la pista. Video e ultime notizie: almeno 50 roghi complessivi

incendio trapani 640x300 Incendio a Trapani: le operazioni di spegnimento da parte dei Vigili del Fuoco (Twitter)

Continua a divampare l’incendio a Trapani, in Sicilia, che ha già provocato davi danni nel corso dell’ultime ore. Nel pomeriggio, dato che le fiamme avevano raggiunto le piste dell’aeroporto locale, ne era stata disposta la chiusura, poi revocata attorno alle ore 19:30. Non sarebbero state ancora rilasciate dichiarazioni dalle autorità o dai vigili del fuoco, ma in occasione della chiusura Salvatore Ombra, presidente di Airgest, aveva dichiarato che le struttura non era ancora stata intaccata, quindi la riapertura potrebbe far supporre che sia rimasta intonsa.

Complessivamente non si conosce ancora l’entità dei danni causati dall’incendio a Trapani e probabilmente sarà resa nota solamente una volta che saranno completate le operazioni di spegnimento. Le fiamme, secondo le autorità, sarebbero divampate in almeno 50 roghi complessivi, ma non è stato reso noto quanti ne sono stati spenti nel mentre. Contestualmente, la Guardia Costiera ha dichiarato di aver completato le operazioni di messa in salvataggio delle 40 persone bloccate presso la Tonnara di Scopello, in evacuate via mare dato che le fiamme avevano avvolto la spiaggia, lasciando aperta solamente la via marittima. (Agg di Lorenzo Drigo)

CHIUSO L’AEROPORTO DI TRAPANI A CAUSA DELL’INCENDIO

Brucia anche la Sicilia: sono 36 i roghi in corso in questa domenica di grande caldo. Per fronteggiarli sono impegnati forestali, protezione civile e vigili del fuoco. Torna anche lo spettro del caos nei trasporti, a poche settimane di distanza dal caso dell’aeroporto di Catania bloccato da un incendio. Stavolta è lo scalo di Trapani ad essere stato chiuso per un incendio nei dintorni di Birgi. Lo ha riferito il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, in stretto contatto col dirigente generale del Dipartimento Protezione civile della Regione, Salvatore Cocina, e col presidente dell’Airgest, Salvatore Ombra. L’incendio ha interessato il vallone che costeggia l’aeroporto “Vincenzo Florio”.

Airgest ha disposto la sospensione di tutte le operazioni di aviazione civile dell’aeroporto, visto che il rogo si sta propagando all’interno del sedime aeroportuale. In corso le operazioni di spegnimento. «Stiamo collaborando con l’aeronautica militare e i vigili del fuoco per il contenimento dei danni. La struttura, fortunatamente, allo stato attuale, non è sfiorata, abbiamo comunque emesso un avviso per l’interruzione di tutti i voli fino a che le fiamme non saranno domate e la pista ispezionata. Questa stagione degli incendi sta mettendo a dura prova il sistema aeroportuale tutto», dichiara Ombra, come riportato da Repubblica.

INCENDIO TRAPANI: TURISTI EVACUATI VIA MARE

Un altro incendio ha costretto i soccorritori allo sgombero della Tonnara di Scopello, sempre nella zona di Trapani. Circa 200 turisti sono stati portati in salvo via mare. Inoltre, è stata chiusa la statale 119 di Gibellina per un incendio nei pressi di Alcamo. La giornata odierna è particolarmente calda in Sicilia. Per alcune zone, infatti, la protezione civile ieri ha lanciato l’allerta rossa, soprattutto per la parte settentrionale dell’isola, dal Trapanese al Palermitano e Messinese. Ma allerta rossa anche nel Siracusano. Invece, nelle altre province l’allerta è arancione. Da domani le temperature dovrebbero calare.

VIDEO INCENDIO TRAPANI







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cronaca

Ultime notizie