Incidente bus migranti a Roma: 2 morti e 25 feriti/ A bordo 50 stranieri sbarcati a Lampedusa

- Davide Giancristofaro Alberti

Incidente bus migranti a Roma: due morti e 25 feriti a seguito di uno scontro fra un pullman e un mezzo pesante sull'Autostrada A1. Ecco che cosa è successo

Ambulanza in incidente (LaPresse, immagini repertorio)

Un grave incidente stradale con protagonista un bus si è verificato nella giornata di oggi in provincia di Roma: il bilancio è pesantissimo, due morti e 25 feriti. Come segnalato in questi minuti dai principali organi di informazione online, a cominciare dal quotidiano Il Messaggero, l’episodio è avvenuto di preciso lungo l’autostrada A1, all’altezza di Fiano Romano, Comune non troppo distante dalla capitale. Un bus appartenente alla Prefettura di Agrigento stava trasportando dei migranti dal centro di Porto Empedocle in Piemonte, ma si è scontrato in maniera molto violenta e frontale con un mezzo pesante.

I due autisti, entrambi italiani, sono morti, e a nulla sono valsi i tentativi di rianimarli da parte degli uomini del soccorso stradale, giunti sul luogo segnalato pochi minuti dopo lo scontro. Non è ben chiaro cosa sia accaduto, se un colpo di sonno, una distrazione o magari un guasto meccanico, fatto sta che l’impatto fra i due mezzi è stato violentissimo, non lasciando scampo ai due guidatori. Nello scontro sono rimasti feriti anche 25 migranti, che negli scorsi giorni erano sbarcati a Lampedusa e che si trovano attualmente ricoverati in vari ospedali della zona.

INCIDENTE BUS MIGRANTI ROMA: TRAFFICO IN TILT SULL’A1

L’incidente, stando a quanto aggiunge Il Messaggero nella sua edizione online, è avvenuto nel cuore della notte scorsa, poco dopo le ore 2:00, e a bordo vi erano circa una cinquantina di stranieri, partiti da Porto Empedocle attorno alle ore 10:00 di ieri, giovedì 14 settembre 2023. Viene segnalato che dopo l’impatto uno dei due autisti è stato sbalzato dall’abitacolo, a conferma di quanto sia stato violento lo scontro.

L’incidente ha avuto pesanti ripercussioni sul traffico, che è rimasto bloccato sulla carreggiata nord fra lo svincolo di Guidonia Montecelio e l’allacciamento diramazione Roma Nord, fino alle ore 4:30 di questa mattina. Del resto le operazioni di soccorso e di rimozione dei mezzi coinvolti sono state molto lunghe, e si sono venute a creare delle code fino ad un massimo di tre chilometri. Al momento il traffico risulta regolare.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Roma

Ultime notizie