Inferno di cristallo, La7/ Streaming video del film con Steve McQueen (30 agosto)

- Matteo Fantozzi

Inferno di cristallo in onda su La7 nella prima serata di venerdì 30 agosto, alle ore 21.15. Nel cast Steve McQueen, Paul Newman, Faye Dunaway e William Holden. Streaming del film

Inferno di cristallo 2019 film
Inferno di cristallo

Inferno di cristallo è “uno dei classici del genere catastrofico con un cast davvero stellare”. La redazione di MyMovies assegna al film ben tre stellette sulle cinque a disposizione, promuovendolo dunque a pieni voti. Su ilMorandini possiamo leggere: “La tensione dello spettacolo è attutita dalle storie private dei vari protagonisti con un folto cast di buoni attori. Nel filone catastrofico degli anni settanta è senza dubbio uno dei migliori. Combina le ambizioni e i costi spettacolari della Serie A con una galleria di personaggi di film di Serie B. Oscar per la fotografia e la canzone. Prodotto da Warner e Fox e tratto da due romanzi”. Il film è sicuramente una valanga di emozioni e andrebbe seguito dall’inizio alla fine per goderne appieno il significato. Inferno di cristallo è la scelta di La7 per la prima serata, potremo seguirlo in diretta streaming sul portale della rete cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Curiosità sul film

Inferno di cristallo ottenne un grande successo sia di pubblico che di critica e vinse 3 Premi Oscar, come miglior fotografia, miglior montaggio e miglior canzone, ricevendo altre 5 candidature in altrettante categorie. Fred Astaire ricevette la sua prima candidatura come attore non protagonista e vinse un Golden Globe e un Premio BAFTA nella stessa categoria. Il film vinse anche un David di Donatello come miglior film straniero e numerosi altri riconoscimenti sia negli Stati Uniti che nel resto del mondo. Il film ottenne anche un Golden Globe per la mogliore attrice debuttante, andato a Susan Flannery, che in seguito diventerà nota al pubblico televisivo nei panni di Stefanie Forrester nella celebre soap opera Beautiful, che interpreta ormai da oltre 30 anni. Costato 14 milioni di dollari, il film incassò 10 volte tanto. Oltre a grandi attori protagonisti, come Paul Newman e Steve McQueen, che interpreta il capo dei pompieri, il film potè contare su un grande cast di comprimari, fra cui Fred Astaire, Robert Vaughn e Richard Chamberlain. Inferno di cristallo verrà trasmesso da La7 nella prima serata del 30 agosto, alle ore 21.15.

Nel cast Steve McQueen

Inferno di cristallo andrà in onda su La7 nella prima serata di venerdì 30 agosto, alle ore 21.15. Si tratta di un thriller del 1974 diretto da John Guillermin ed interpretato da Steve McQueen, Paul Newman, Faye Dunaway e William Holden. Negli anni questo piccolo/grande capolavoro è diventato un film cult con tantissimi appassionati che lo riguardano ad ogni passaggio televisivo. Anche in questa occasione il pubblico avrà la possibilità di trovarsi di fronte a un film che merita sicuramente una visione.

Inferno di cristallo, la trama del film

Ecco la trama di Inferno di cristallo. San Francisco, periodo natalizio. L’imprenditore James Duncan (William Holden) ha comissionato la costruzione del più alto edificio del mondo, un grattacielo di 138 piani. La festa di inaugurazione sta per cominciare, quando Doug Roberts (Paul Newman), architetto responsabile del progetto, si rende conto che l’impianto elettrico è ad altissimo rischio perchè realizzato con materiali scadenti. Mentre nei piani alti comincia la festa, che Duncan non ha voluto rimandare, all’81esimo piano, all’interno di un magazzino, si sviluppa un incendio dovuto ad un corto circuito. I rilevatori di fumo, anch’essi costruiti con materiale scadente, non rilevano l’incendio e non fanno scattare gli allarmi. Dell’incidente ci si accorge solo tempo dopo, quando dalla porta del magazzino comincia a filtrare del fumo. Sul posto giungono Roberts, un suo collaboratore e un agente della sicurezza del palazzo. Quest’ultimo apre immediatamente la porta, fornendo ossigeno all’incendio che si stava spegnendo naturalmente e generando una grande vampata di fiamme. Poco dopo sul posto giungono i vigili del fuoco ma, nonostante le esortazioni di Roberts, Duncan si rifiuta di interrompere la festa e evacuare il palazzo per un incidente occorso 50 piani più in basso. Le fiamme nel frattempo hanno però fatto saltare l’impianto elettrico di tutto il palazzo. Quando Duncan si decide ad evacuare gli ospiti ormai la situazione è disperata: gli ascensori sono fuori uso e le scale sono preda dell’incendio. Nel frattempo diverse perdite di gas nei piani più bassi causano numerose esplosioni che mettono a rischio la stabilità strutturale di tutto l’edificio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA