Influencer tunisina, show su Instagram mentre è sul barcone/ Video Bufera sui social

- Alessandro Nidi

L’influencer tunisina Sabee al Saidi ha spiegato che ha rischiato di morire due volte durante la traversata, ma le polemiche per le foto e il video girato sul barcone non si sono placate

influencer tunisina 640x300
Influencer tunisina Sabee al Saidi (foto: Instagram)

L’influencer tunisina Sabee al Saidi è finita al centro di un’aspra polemica sui social media per la sua scelta di spettacolarizzare un evento tanto drammatico quanto la traversata del Mediterraneo, con partenza dalle coste nordafricane e approdo in Sicilia. Un momento che la giovane ha reso un vero e proprio reality show, postando su Instagram e TikTok i suoi scatti, i suoi video e le sue stories nelle quali dà ampio rilievo al suo viso truccato, ai suoi vestiti, con tanto di canzoni allegre in sottofondo e riprese “a tradimento” ai danni degli altri presenti sull’imbarcazione.

Stando a quanto appreso dai colleghi de “Il Giornale”, attualmente Sabee al Saidi si troverebbe a Lampedusa e starebbe facendo la quarantena sull’isola delle Pelagie. La ragazza è seguitissima sulle piattaforme digitali, con 300mila follower su Instagram e altrettanti su TikTok. Tuttavia, è d’uopo porre in evidenza come non sia nota al momento la data in cui il filmato della discordia è stato registrato, né quella in cui è stato pubblicato online. Non si può però ignorare la canzone in sottofondo, che canta la “harqa” (traversata illegale).

INFLUENCER TUNISINA NELLE POLEMICHE PER LA TRAVERSATA SOCIAL: “SONO STATA MOLTO VICINA ALLA MORTE”

Sempre “Il Giornale” scrive che Sabee al Saidi, dopo l’ondata di polemiche che l’ha travolta, ha pubblicato un altro video teso a cercare di stoppare le offensive virtuali rivolte contro di lei. Come si legge nella traduzione del suo discorso, riportata dall’agenzia Nova, Sabee ha spiegato di aver lasciato la Tunisia “a causa delle difficili condizioni sociali” e ha raccontato di essere stata “molto vicina alla morte” nei “due giorni a bordo della barca diretta verso le coste italiane”.

Il problema vero, tuttavia, è il messaggio che rischia di passare mediante il suo gesto, ovvero la facilità della traversata dall’Africa all’Italia via mare, che ovviamente è tutt’altro che agevole ed è ricca di pericoli. Matteo Salvini su Instagram ha commentato che le foto dell’influencer vanno aggiunte “all’album ‘Scherzi a parte’ dopo lo sbarco con il barboncino, la pecora e la comune tenuta da ‘turista per sempre'”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA