Ingrid Aleman, ex moglie Bob Sinclair/ Fu lei a lasciarlo dopo 20 anni

- Rossella Pastore

Ingrid Aleman è l’ex moglie di Bob Sinclair. I due si sono sposati 20 anni fa e nel 2018 è arrivata la notizia della loro separazione.

Bob Sinclair in compagnia dell'ex moglie Ingrid Aleman
Bob Sinclair in compagnia dell'ex moglie Ingrid Aleman

Ingrid Aleman è la donna che Bob Sinclair ha sposato più di 20 anni fa e da cui è stato lasciato nel 2018. Le incomprensioni si attribuiscono allo stile di vita troppo diverso dei due, che fino alla fine – pare – non sono riusciti a trovare un punto di contatto. “Bob va a letto presto, rifiuta le uscite mondane, la sua vita è davvero troppo noiosa”, ha dichiarato la moglie ai tempi della separazione. Un racconto paradossale, se si pensa che Bob è noto a tutti per la sua musica da discoteca e per aver fatto ballare generazioni di giovani.

Uguale la versione fornita da lui: “Io non sono uno che va in discoteca, sono un artista appassionato di quello che fa. La musica mi dà l’energia, nient’altro. Quanto agli altri, per me puoi fumare, bere… ma serve conoscere i propri limiti per non fare male a te e ad altri”.

La sofferenza di Sinclair per la separazione da Ingrid Aleman

Ingrid Aleman si era innamorata della musica e dell’immaginario intorno a Sinclair, ma alla fine si è trovata a fare i conti con un uomo diverso da quello che lei si aspettava. Pare infatti che Bob sia un tipo molto tranquillo nel privato, sicuramente diverso da come appare durante le sue dj session.

Bob stesso ammette di non amare l’ambiente delle discoteche che spesso frequenta per motivi di lavoro. E solo per quelli: fosse per lui, svela, non ci andrebbe mai. Al settimanale francese Voici, nel 2018, la Aleman aveva confessato di essere ‘delusa’ dallo stile di vita che conduce con Sinclair. L’allontanamento di Ingrid è stato accolto con grande sofferenza da parte del marito. Lui “sarebbe devastato, annientato, da questo abbandono, che non si aspettava. La cicatrizzazione delle sue ferite affettive si annuncia lunga e dolorosa”. E ancora oggi, probabilmente, Sinclair non è riuscito a riprendersi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA