Iva Zanicchi/ “Milva la più grande, mai ricordata: a Techetechetè sempre gli stessi!”

- Emanuela Longo

Iva Zanicchi ha ricordato l’amica e collega Milva a Domenica Live, in collegamento con Don Erio: “era la più grande artista!”

iva zanicchi domenica live 640x300
Iva Zanicchi, Domenica Live

Iva Zanicchi, insieme a Don Erio, il prete 96enne che la spinse a cantare, in collegamento dalla casa di riposo dove è ospite con la trasmissione Domenica Live. La cantante ha trascorso l’intera mattinata insieme a Don Erio ed agli altri ospiti della struttura che lo accoglie. “Appena arrivati ci hanno accolto con l’aperitivo”, ha raccontato Iva. La Zanicchi, da giovane, era follemente innamorata di lui: “Ma eravamo tutti innamorati di lui, mica di un amore carnale ma spirituale!”. In questi giorni Iva Zanicchi si è spesa nel salutare la sua grandissima amica Milva. La grande artista scomparsa nei giorni scorsi è stata ricordata nuovamente nel corso della trasmissione Domenica Live con una serie di filmati storici della voce che ha scritto la storia della musica italiana.

“Grande ricordo, grande stima, grande affetto: lei è stata la più grande”, ha commentato Iva in collegamento con la trasmissione, ricordando i grandi successi nel mondo. “Ho anche detto che negli ultimi anni Milva non è mai stata ricordata a differenza di altri cantanti. Techetechete’, tutte le sere con le stesse persone”, ha aggiunto con una vena critica.

IVA ZANICCHI A DOMENICA LIVE: IL RICORDO DI MILVA

Immancabile il filmato di Iva Zanicchi insieme a Milva nel corso di una vecchia trasmissione in cui le due cantanti si esibivano sulle note dei loro maggiori successi. “Mi ricordo che quando è stata ospite, lei è una grande professionista, se si diceva che alle 2 si provava, alle 2 era prontissima a provare. Mi ha sgridato in continuazione, l’ho amata anche per quello!”, ha aggiunto. Milva “era la cantante più amata di mia madre”, ha svelato la Zanicchi. Tornando a parlare di Don Erio, Iva Zanicchi gli ha cantato una canzone con la partecipazione degli altri ospiti e dello stesso sacerdote centenario. “Questa è una zona di grandi voci perché qui a due passi è nata Orietta Berti”, ha svelato la Zanicchi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA