Jacopo Venzo, morto ciclista 17enne dopo caduta Giro d’Austria/ Il team: “Cuore devastato”

- Silvana Palazzo

Jacopo Venzo, morto ciclista 17enne per le ferite riportate dopo una terribile caduta al Giro d'Austria. Il team: "Con le lacrime agli occhi e il cuore devastato..."

jacopo venzo fb 640x300 Jacopo Venzo (foto da Facebook)

Tragedia durante una gara di ciclismo in Austria: è morto Jacopo Venzo, corridore 17enne vittima di un terribile incidente. Un dramma che ricorda quanto accaduto un mese fa al Giro di Svizzera senior, quando aveva perso la vita l’elvetico Gino Mader. Nel caso del vicentino, l’incidente è avvenuto venerdì durante la prima tappa delle 48/a Junioren-Rundfahrt in Alta Austra. Il giovane ciclista è caduto rovinosamente durante la discesa della montagna Mistelbacher Berg. I parenti si sono subito messi in viaggio verso Linz, ma purtroppo Jacopo Venzo è morto in ospedale per le ferite riportate.

Il nostro pensiero va alla famiglia, ai compagni di squadra e allo staff. Nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi e il ricovero in ospedale l’atleta è deceduto per le gravi ferite riportate“, dichiara la Federazione ciclismo dell’Alta Austria e gli organizzatori. Nella mattinata di oggi è stata organizzata una commemorazione, invece gli altri atleti vengono assistiti da psicologi della Croce Rossa.

MORTO JACOPO VENZO: IL DOLORE DEL TEAM

Jacopo Venzo stava procedendo da solo quando è caduto in una lunga curva a sinistra. La tappa della Junioren-Rundfahrt era partita in località Haid con arrivo a Marchtrenk. Alla gara stava partecipando 140 concorrenti di diversi paesi europei e pure di oltreoceano. Secondo il presidente della Federazione Paul Resch, non c’erano altre opzioni rispetto all’annullamento della gara. “È una questione molto delicata in una gara con giovani tra i 17 e 19 anni“. Invece, la squadra di Jacopo Venzo ha affidato ad un post sui social il racconto del dolore per la morte del corridore 17enne.

Con le lacrime agli occhi e il cuore devastato annunciamo che il nostro junior Jacopo Venzo ci ha lasciato. Il ragazzo era rimasto vittima di una bruttissima caduta ieri in discesa durante la prima tappa del Giro dell’Alta Austria. Jacopo era un ragazzo straordinario, con un futuro tutto da scrivere nello sport e soprattutto nella vita, e per questo fa ancora più male. Tutta la Campana Imballaggi Geo&Tex Trentino si stringe intorno alla famiglia, agli amici e a tutti quelli che volevano bene a Jacopo in questo momento di immane dolore. Chiediamo di rispettare la privacy della famiglia e ringraziamo tutti quelli che ci faranno sentire il loro appoggio. Adesso abbiamo un angelo in più a proteggerci lassù. Ciao Jacopo, grazie per i bei momenti passati assieme. Non puoi immaginare quanto ci mancherai“. Invece, la Federazione ciclistica ha fatto sapere di unirsi “al dolore per la gravissima perdita di un ragazzo giovane, con ancora tante pagine da scrivere, nello sport e nella vita. A nome di tutto il movimento ciclistico italiano porgiamo le più sentite condoglianze alla famiglia, agli amici, alla squadra e a tutti coloro che volevano bene a Jacopo“.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di È morto

Ultime notizie