JADA PINKETT SMITH, MOGLIE WILL SMITH/ Disse: “Alopecia? Diventeremo amiche…”

- Josephine Carinci

Jada Pinkett Smith, moglie di Will, ha l’alopecia. La confessione nel 2018: “Ho imparato a conviverci…”. E durante la notte degli Oscar, la malattia torna alla ribalta: cosa è successo

jada pinkett smith moglie will smith
(Abc)

Chi è Jada Pinkett Smith? Questa è la domanda che si stanno ponendo in tanti sulla moglie di Will Smith. Come sappiamo, l’attore ha tirato un pugno in faccia a Chris Rock durante la notte degli Oscar a causa di una battuta sull’alopecia, la malattia della coniuge.

Jada Pinkett Smith ha 51 anni ed è nata a Baltimore, ha una carriera attivissima a Hollywood: è attrice, cantante a imprenditrice. La sua carriera da interprete è iniziata nel 1990, tra piccolo e grande schermo: ricordiamo la sua performance nella serie tv A Different World, mentre al cinema la “prima” risale al 1993 in Nella giungla di cemento, diretto da Albert e Allen Hughes. Tante le pellicole a cui ha preso parte: da Il professore matto con Eddie Murphy, passando per Scream 2 e Ali, fino a The Matrix Reloaded e Girls Trips. Come dicevamo, è attiva anche in veste di imprenditrice: insieme a Will Smith e James Lassiter è al timone della compagnia di produzione Overbrook Entertainment. (Aggiornamento di MB)

Jada Pinkett Smith e la malattia: la alopecia

Nella notte degli Oscar torna alla ribalta la malattia di Jada Pinkett Smith, moglie di Will Smith. La donna da qualche anno soffre di alopecia, una patologia che porta alla perdita di capelli. Un trauma vero e proprio, soprattutto per chi da un giorno all’altro si trova a passare da una folta chioma ad una testa che perde intere ciocche. La donna ha lavorato molto sul problema, arrivando all’accettazione, ma non solo: con il tempo è infatti diventata una paladina, spronando chi come lei si è trovato a convivere con questa malattia.

Jada Pinkett Smith ha raccontato, solo qualche mese fa: “Mi raso fino al cuoio capelluto, altrimenti sembra che sia stata operata alla testa, o qualcosa del genere. Credo proprio che io e l’alopecia diventeremo amici, punto. Un giorno, all’improvviso, ho dovuto affrontare questo problema. Che era impossibile da nascondere, così ho deciso di condividerlo con tutti. Sulle zone calve posso metterci degli strass o delle coroncine. Arrivata a questo punto, ho imparato a sorriderci sopra, anche perché non ci sono altre alternative. Prendermi cura della mia chioma era uno splendido rituale di bellezza. Ma cosa fai quando scopri di non avere più scelta? Sotto la doccia sono rimasta con una ciocca di capelli in mano, ho davvero tremato dalla paura”.

Jada Pinkett Smith e il pugno di Will nella notte degli Oscar

La malattia di Jada Pinkett Smith, che da anni convive con l’alopecia, è tornata alla ribalta nella notte degli Oscar. Will Smith ha infatti colpito con un pugno il presentatore e comico Chris Rock, che ha fatto una spiacevole battuta poco prima che l’attore salisse sul palco. Con il microfono in mano, rivolto verso Will, ha chiesto se il suo prossimo film sarebbe stato il Soldato Jane, pellicola in cui Demi Moore interpretava un soldato con la testa rasata. Una battuta che non è affatto andata giù all’attore, che si è alzato e ha sferrato un pugno in volto al comico. Pochi minuti dopo ha poi vinto l’Oscar.

Will SmithJada Pinkett sono sposati dal 1997. Il loro rapporto sembra essere piuttosto “aperto”, con tradimenti vari, eppure i due non hanno mai deciso di separarsi, anzi, sono una delle coppie più solide. Will Smith, dopo aver vinto l’Oscar, nel suo discorso ha dichiarato: “Per amore faccio cose folli”. Basterà come giustificazione all’Academy per perdonarlo?





© RIPRODUZIONE RISERVATA