JASMINE CARRISI/ Polemiche e critiche social sulla partecipazione a The Voice Senior

- Hedda Hopper

Jasmine Carrisi, un successo a The Voice Senior, basta con le polemiche? Sui social network, la Carrisi non convince del tutto.

jasmine carrisi selfie ig 640x300
Jasmine Carrisi

Inizia la terza puntata di The Voice Senior, e Jasmine Carrisi appare come al solito in forma accanto a suo padre Al Bano. Il suo aspetto è sempre impeccabile, da vera star ‘stilosa’ della musica pop; quanto al carattere, invece, c’è da dire che Jasmine ha ancora bisogno di ambientarsi e di trovare la propria cifra all’interno del programma. Per questo motivo, il giovane Carrisi non ha convinto del tutto il pubblico a casa, come appare chiaro dai commenti pervenuti sui social network e in particolare su Twitter. In barba alle polemiche, però, Jasmine continua ad apparire piuttosto sicura sul palco che segna la sua consacrazione nel piccolo schermo. ‘Sicura’ se non altro perché si mostra per quella che è, una ragazza tutto sommato normale che si è trovata a vivere un’esperienza decisamente straordinaria. (agg. di Rossella Pastore)

Jasmine Carrisi continua a mietere successi a The Voice Senior. Il programma di Antonella Clerici vola alto per la gioia della conduttrice e dei piani alti della tv pubblica ma anche per i suoi protagonisti, la figlia di Al Bano Carrisi e Loredana Lecciso compresa. Per la bella pugliese quello del talent di casa Rai può essere un palco importante proprio per via del grande bacino di utenti che stanno seguendo il programma in diretta e quelli che poi lo fanno in streaming. La giovane è arrivata sulla sua poltrona di giudice di The Voice Senior spinta e travolta dalle polemiche e tutto per via della sua età e, sicuramente, della sua poca esperienza, qual è la sua mansione e dall’alto di quale carriera può giudicare chi si presenta sul palco del talent show?

Jasmine Carrisi, un successo a The Voice Senior, le polemiche sono finite?

Questa è la domanda che tutti si sono fatti in queste settimane fino a quando la sua sintonia con il padre non ha risposto a tutto questo lanciando finalmente Jasmine Carrisi non come esperta ma come persona e giovane che compra i dischi e che consuma musica cercando, a sua volta, di farla. Questo basterà a placare gli animi di tutti oppure no? La figlia di Al Bano ha dimostrato carattere, determinazione ma anche ironia mostrando il suo stile e la sua voglia di dire la sua nonostante l’ingombrante figura del padre. Lo stesso ha ammesso di aver conosciuto e scoperto il talento della figlia quando lui ha festeggiato i suoi 70 anni e lei ha deciso di cantare per lui addirittura in inglese. Questo suo modo di fare e questo successo le aprirà le porte del mondo dello spettacolo grazie a The Voice Senior? Lei stessa ha spiegato a Storie Italiane: “mi aspettavo più conflitto. Nelle scelte andiamo molto d’accordo. Abbiamo gli stessi gusti.. all’inizio è stata dura vedermi in mezzo a persone già affermate, personaggi importanti, mi ha messo un’attimo in difficoltà. Però è un’esperienza bellissima, molto emozionante e poi sono contentissima di dare l’opinione dei giovani, che spesso non viene presa in considerazione”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA