JODOROWSKY’S DUNE/ Il sorprendente racconto del più grande film mai realizzato

- Carmine Massimo Balsamo

Jodorowsky’s Dune, la recensione del film diretto da Frank Pavich, disponibile in Dvd ed. CG/Valmyn e On Demand su CG Digital

Jodorowsky's Dune
(Una scena del film)

Il sorprendente racconto del più grande film mai realizzato: Jodorowsky’s Dune possiamo presentarlo così. “A quel tempo, se avessi dovuto tagliarmi le braccia per poter portare a termine quel progetto, lo avrei fatto. Ero perfino pronto a morire mentre lo realizzavo”: queste le parole dell’artista cileno naturalizzato francese. Pensieri che riflettono bene il sentimento per il progetto mai realizzato, un film di fantascienza ispirato al romanzo Dune di Frank Herbert. Il documentario di Frank Pavich è disponibile in Dvd ed. CG/Valmyn e On Demand su CG Digital, mentre il  Blu Ray sarà disponibile come esclusiva solo su cgentertainment.it, grazie alla campagna di crowdfunding Start up.

SINOSSI – Nel 1975 dopo il successo di “El Topo” e “La montagna sacra” Alejandro Jodorowsky era il cineasta intellettuale più ricercato del mondo, aveva carta bianca e quello che voleva era realizzare il film più importante della storia del cinema, traendo spunto dai romanzi della saga di Dune di Frank Herbert. Il suo “Dune”, doveva essere un film rivoluzionario in grado di cambiare la mentalità delle giovani generazioni fornendo nuovi modelli di riferimento. Per fare questo il regista aveva coinvolto un team incredibile che comprendeva i designer H.R. Giger, Moebius e Chris Foss oltre all’esperto di effetti speciali Dan O’Bannon, le musiche dei Pink Floyd e attori come David Carradine, Mick Jagger, Salvador Dalì e Orson Welles.

Jodorowsky’s Dune è un viaggio sorprendente nel progetto del regista, attore e scrittore cileno. Reduce da grandi successi al botteghino, nella metà degli anni Settanta accarezzò l’idea di realizzare un’opera colossale e visionaria, con una forte impronta psichedelica tra fantascienza e fantasy. Le difficoltà produttive causarono il fallimento del piano, soprattutto a causa della ritrosia dei produttori di Hollywood di affidare la regia di un tale colossal a Jodorowsky.

Come ben sappiamo, pochi anni più tardi il progetto fu realizzato da David Lynch: un fiasco commerciale incredibile. Un anno fa, invece, è arrivato in sala il Dune di Denis Villeneuve, apprezzato da critica e pubblico. Jodorowsky’s Dune accende i riflettori sulla visionarietà del regista di El Topo, pronto a sconvolgere il concetto di fantascienza cinematografica con un fiume di idee. La realizzazione del documentario è sorprendente, un flusso di creatività contagiosa che non risparmia siparietti divertenti ed esilaranti.

Jodorowsky’s Dune è disponibile in Dvd ed. CG/Valmyn e On Demand su CG Digital. Il Blu Ray sarà disponibile come esclusiva solo su cgentertainment.it, grazie alla campagna di crowdfunding Start up.







© RIPRODUZIONE RISERVATA