Juliet Naked: tutta un’altra musica/ Su Rai 3 il film con Ethan Hawke

- Matteo Fantozzi

Juliet Naked: tutta un’altra musica in onda oggi, 7 agosto, su Rai 3 dalle 16.15. Nel cast Rose Byrne e Ethan Hawke. Trama e curiosità.

Juliet Naked Web1280 640x300
Una scena del film

Juliet Naked: tutta un’altra musica, film di Rai 3 diretto da Jesse Peretz

Juliet Naked: tutta un’altra musica sarà trasmesso oggi, domenica 7 agosto, su Rai 3 dalle 16.15. Si tratta di una commedia sentimentale del 2018, distribuita da BIM Distribuzione e prodotto da Apatow Productions, Bona Fide Productions, Ingenious Media.

La regia è di Jesse Peretz. In 22 anni di carriera ha diretto 4 film e 13 serie televisive. Nel cast abbiamo Rose Byrne. In 23 anni di carriera ha interpretato 36 film e 3 serie televisive. Nel 2000 al Festival di Venezia ha ricevuto il Premio Coppa Volpi per La dea del ‘67. Ha debuttato nel 1994 in diversi prodotti televisivi. È approdata a Hollywood nel 2000 interpretando Dormè nella saga di Star Wars episodio II: Attacco del cloni. Il protagonista maschile è Ethan Hawke, in 38 anni di carriera ha ricevuto 4 nomination all’Oscar come migliore attore non protagonista per Boyhood, come migliore sceneggiatura non originale per Before Midnight e Prima del tramonto e come migliore attore non protagonista per Training Day. Il cast si arricchisce della presenza di Johanna Thea, Chris O’Dowd, Jimmy O. Yang e Ayoola Smart.

Juliet Naked: tutta un’altra musica, la trama del film

Leggiamo la trama di Juliet Naked: tutta un’altra musica. Annie e Duncan sono una coppia apparentemente felice ma non troppo. Vivono in Inghilterra precisamente a Sandcliff e conducono una vita tranquilla. Annie è impiegata presso un museo, Duncan insegna al college. Da anni portano avanti la loro relazione con alcune difficoltà, difatti le scelte di uno ha influenzato molto il corso di vita dell’altro. Duncan non vuole avere figli e Annie lo ha accettato a malincuore, ma il marito è anche ossessionato da Tucker Crowe, una star del rock americano. Un giorno per vendetta, Annie scrive online una recensione negativa sull’ultimo album pubblicato da Crowe dal titolo – Juliet Naked – .

Il cantante a sorpresa le risponde e la ringrazia per aver espresso un giudizio sincero. Tra i due, senza volerlo inizia una corrispondenza fatta di confidenze. Difatti Crowe le racconta di essere dispiaciuto di non essersi preso cura dei figli avuti dalle sue relazioni e Annie le confida di essere rammarica di non avere figli perché ha acconsentito a una scelta di vita di suo marito, ma il suo desiderio è sempre stato quello di diventare mamma. Tra uno scambio epistolare e l’altro, tra i due nasce una sincera amicizia.

Nel frattempo Annie mette fine definitivamente al suo matrimonio dopo che ha scoperto che il marito l’ha tradita. Tucker per motivi di lavoro giunge a Londra e ne approfitta per incontrare di persona Annie. A quel punto la coppia comincia a frequentarsi, mentre Duncan ricompare nella vita della ex moglie con l’intenzione di fare l’adulto e recuperare il legame. Annie però non è intenzionata a tornare indietro e decide di continuare la sua relazione con Crowe. È grazie a lui che ha scoperto cosa si prova veramente ad avere un feeling coinvolgente con una persona, anche Tucker frequentando Annie ha ritrovato la forza di comporre buona musica e riallacciare i rapporti con la sua famiglia.

Il video del trailer di Juliet Naked: tutta un’altra musica







© RIPRODUZIONE RISERVATA