Katarina Raniakova Vs l’ex marito Alex Belli/ Tradimenti e drammi: “Non lo perdonerò”

- Anna Montesano

Katarina Raniakova contro l’ex marito Alex Belli, racconta tutti i retroscena del loro addio: tradimenti e drammi

katarina raniakova min 640x300
Fonte Instagram

Mentre nella Casa del Grande Fratello Vip Alex Belli è sempre più vicino a Soleil Sorge, nonostante fuori abbia sua moglie Delia Duran a guardarlo, l’ex moglie dell’attore Katarina Raniakova torna a parlare di lui, rivelando retroscena inediti e sconvolgenti della loro relazione. Lo ha fatto in un’intervista rilasciata al settimanale Chi, iniziando con la sua opinione su Alex e Soleil. “Io sono convinta che lui nella Casa ami Soleil, che quando uscirà amerà Delia, che quando andrà a fare un lavoro a Marrakech amerà quella che sarà li Lui ne è sempre convinto in quel momento. Alla fine lui guarda tutte per vedere se lo guardano”, ha esordito Katarina.

Così ha tenuto a sottolineare come lui sia sempre interessato a donne straniere: “Ma non vede che donne si sceglie Alex? Siamo tutte straniere, significa che siamo sole, almeno all’ inizio. Così tu pensi: “Lui è la mia famiglia”. Ma se mia madre avesse visto con i suoi occhi, mi avrebbe riportata a casa. Mi avrebbe detto: ‘‘Figlia mia, io non ti ho cresciuto per questo””.

Katarina Raniakova, i retroscena dell’addio ad Alex Belli

Katarina Raniakova ha quindi iniziato a raccontare i tradimenti di Alex Belli: “L’ho beccato una volta poco prima del matrimonio, eravamo fidanzati da cinque anni, lì ho avuto proprio la sicurezza, ho trovato delle foto sul suo computer. E allora lacrime e tutto quello che può immaginare, comunque, l’ho perdonato e ci siamo sposati. Poi, dopo un po’, ho capito che stava con una sua collega, sposata pure lei, sembrava un rapporto di amicizia, cantavano insieme, suonavano insieme, ballavano…”. Ricorda poi la sua avventura all’Isola dei Famosi, dall’avvicinamento di lui a Cristina Buccino al ritorno a casa: “Quando e tornato dall’ Isola abbiamo fatto un anno fantastico. Per me è stato il paradiso”.

Poi però qualcosa è di nuovo cambiato: “Poi c’è stata una settimana strana, ha fatto delle foto a una ragazza e poi dopo quello shooting ogni sera aveva da fare, tipo comprare le pile per il telecomando, portare il computer a riparare, ma stava via ore… Così una volta gli sono andata dietro e l’ho trovato con questa ragazza, la teneva stretta, le parlava nell’ orecchio, la baciava sul collo, abbiamo iniziato a litigare in strada, abbiamo continuato a casa, lui mi ha detto cose terribili, che non ripeto, ma dalle quali non si torna indietro”. È con la morte di suo nonno però che è finito definitivamente il loro matrimonio: “Morì mio nonno, lui era in giro per feste, dopo parecchi tentativi sono riuscita a trovarlo, gli ho detto questa cosa e lui: “Prendi la macchina e vai”. […] Sono tornata a Milano e finalmente gli ho detto: “Dobbiamo divorziare, abbiamo fatto una casa insieme, ma dammi solo quello che mi serve per prendermi un monolocale e me ne vado io””.

© RIPRODUZIONE RISERVATA