KATIA FOLLESA, -20 KG E TAGLIA 40/ Replica agli haters: ” Ho perso peso, ma non…”

- Davide Giancristofaro Alberti

Dopo una dieta Katia Follesa ha perso 20 chilogrammi ritornando al suo peso forma: “L’ho fatto perchè sono cardiopatica, agli hater dico che sono sempre la stessa”

katia follesa instagram 2018 640x300
Katia Follesa (Instagram 2018)

Katia Follesa non ci sta e replica duramente agli haters che la criticano per l’importante perdita di peso. Sempre bellissima, ironica e simpatica, l’attrice, in un’intervista rilasciata ai microfoni del Corriere della Sera, ribadisce di essere dimagrita per la propria salute aggiungendo di essere sempre la stessa persona che, da anni, diverte e intrattiene il pubblico. “Ho perso peso, ma non la mia autostima”, ha spiegato la Follesa aggiungendo che continuerà a pubblicare foto in cui si piace e si vede bella. «Senza dimenticare che ora sto anche meglio, sono più reattiva, dormo meglio. Non sono una fanatica del fisico e al mio dolce non rinuncio, ma sto vivendo una vita più sana e i miei cardiologi sono felici. Se diventassi quella che fa solo le foto per farsi dire che è bella allora si che sarebbe una questione», ha aggiunto ribadendo quanto sia importante stare bene con il proprio corpo in salute (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

KATIA FOLLESA RISPONDE AGLI HATERS

Katia Follesa ha perso diversi chili a seguito di una dieta, e dopo tanti sacrifici sono emersi i simpaticissimi leoni da tastiera che l’hanno attaccata sui social senza un vero motivo. «Non sono una che bada alle critiche, di solito – racconta la stessa conduttrice, attrice e comica, intervistata dai microfoni del Corriere della Sera – sarà che non ne ricevo tantissime, ma andare a intaccare la mia professionalità per via del mio aspetto fisico mi ha fatto davvero male». Katia Follesa ha spiegato: «Sono tornata al peso che avevo all’inizio del mio lavoro e che considero il mio peso forma: 52 chili. La mia forma fisica è cambiata dopo la gravidanza, nel tempo sono arrivata a pesare anche 70 chili ma trovo veramente triste oltre che poco intelligente l’atteggiamento di queste persone che criticano l’aspetto fisico “al contrario”. Siccome non possono dire “fai schifo, stavi meglio prima” allora ti dicono che da magra non fai più ridere come prima».

KATIA FOLLESA: “I DOTTORI SI ERANO RACCOMANDATI, DOVEVO PERDERE PESO”

Katia Follesa ha deciso di dimagrire non soltanto per una questione estetica ma anche perchè cardiopatica: «E il peso incide moltissimo sul mio stato di salute. I dottori che mi seguono si sono molto raccomandati, anche perché più si va avanti con gli anni e più è necessario controllare il peso, appunto. Altrimenti è come sovraccaricare ogni volta il mio cuore. Detto questo – precisa la conduttrice di Real Time – sono sempre stata e resto dalla parte delle donne, non è cambiato nulla». Le prime critiche sono giunte la scorsa estate, dopo una foto in costume in barca. «Quel giorno ero felicissima oltre che contenta anche di quella foto – ha proseguito l’ex di Zelig – solo che nei commenti mi hanno scritto che per essere dimagrita così avevo fatto “sicuramente” il bypass gastrico, che non era possibile e via dicendo». Katia Follesa ribadisce di essere rimasta la stessa anche se ha perso 20 kg: «Io resto io. Ho perso peso, ma non la mia autostima. E’ la stessa di prima ed è quella che dovremmo insegnare ai nostri figli, specie in una società in cui l’immagine la fa da padrona. Per questo non voglio essere criticata in maniera ingiusta, specie dalle donne, che dovrebbero essere mie alleate». E pensare che ad un video in cui mostra i brufoli, la reazione del pubblico è stata decisamente differente: «Ecco, sì. E lì immediatamente i commenti sono tornati ad essere del tipo “Katia una di noi”, “Che bello che ti mostri così” e via dicendo. La verità – ha concluso ribadendo il concetto – è che io resto io, anche con la taglia 40».

© RIPRODUZIONE RISERVATA