Khaby Lame re di TikTok riceve cittadinanza italiana/”Orgoglioso, questo giuramento…”

- Emanuela Longo

Khaby Lame ha ricevuto la cittadinanza italiana: il re di TikTok si dice orgoglioso, il giuramento. “Sento una grande responsabilità”

khabi lame youtube 640x300
Khaby Lame

Khaby Lame ottiene la cittadinanza italiana

Khaby Lame, il re di TikTok oltre ad essere il più seguito al mondo sul social è finalmente diventato cittadino italiano. Nella giornata di oggi, infatti, ha ricevuto la cittadinanza italiana, prestando giuramento davanti all’ufficiale di stato civile del comune di Chivasso dove il giovane è cresciuto. Le prime parole di Khaby, all’anagrafe Khabane Serigne Lame, riprese da Repubblica.it sono state: “Sono molto orgoglioso. Mi sentivo famoso anche prima di oggi perché sono cresciuto qui. Sento però una grande responsabilità per il giuramento che ho pronunciato, non sono parole al vento”.

La vita di Khaby Lame è letteralmente cambiata con l’arrivo del lockdown quando ha iniziato ad avere un seguito sconvolgente sui social. Eppure c’era ancora qualcosa che non lo rendeva felice perché il re di TikTok fino a ieri non era ancora un cittadino italiano bensì senegalese. A margine della cerimonia alla quale hanno preso parte gli assessori di Chivasso Chiara Casalino e Fabrizio Debernardi, il presidente del consiglio comunale Alfonso Perfetto e il consigliere comunale Domenico Barengo il giovane ha commentato: “Sono cresciuto alle case popolari di via Togliatti, a Chivasso dove eravamo contenti anche se non avevamo niente, non mi sono ancora abituato al successo”.

Khaby Lame ufficialmente cittadino italiano: la cerimonia

A Khaby Lame nella giornata odierna è stata notificata copia del decreto del Presidente della Repubblica che gli ha concesso ufficialmente la cittadinanza italiana lo scorso 8 giugno. Il giovane tiktoker prima ancora di ottenere la cittadinanza ha sempre detto di sentirsi italiano. Il ragazzo era stato citato anche dal sindaco Claudio Castello nel suo discorso di insediamento  quando aveva annunciato l’imminente approvazione della delibera con la quale sarà concessa la cittadinanza onoraria ai nuovi nati, figli di stranieri residenti in città.

Solo poco tempo fa Khaby Lame in una intervista a Repubblica aveva lamentato: “Non è giusto che una persona che vive e cresce con la cultura italiana per così tanti anni ed è pulito, non abbia ancora oggi il diritto di cittadinanza. E non parlo solo per me”. Quel giorno tanto atteso però, finalmente è arrivato ed oggi il tiktoker ha ottenuto in regalo una copia della Costituzione della Repubblica Italiana, la spilla della Città di Chivasso e una riproduzione de “La vaccinazione nelle campagne” del pittore dell’Ottocento Demetrio Cosola.





© RIPRODUZIONE RISERVATA