LDA, figlio di Gigi D’Alessio raccomandato ad Amici 21?/ “L’invidia e la cattiveria…”

- Maria Salvati

LDA, figlio di Gigi D’Alessio, è stato accusato di essere raccomandato alle selezioni per l’ingresso nel talent show. Il fratello risponde così

LDA Amici Foto Instagram 640x300
Luca D'Alessio (Foto Instagram)

È da poco iniziata la nuovissima edizione di Amici, il talent show targato Mediaset e condotto da Maria De Filippi. In questa prima fase si è presentato un nuovo artista, LDA. Luca D’Alessio, infatti, è il terzo figli del noto cantante partenopeo Gigi D’Alessio. Il giovane, classe 2003, è nato dal matrimonio del musicista con Carmela Barbato a Napoli. Fin da piccolo, dimostra uno spiccato interesse per la musica e nel 2017 inizia a muovere i primi passi nel mondo della tv. Dopo una piccola collaborazione con il padre al disco rio Buongiorno e una hit su Spotify, si propone come allievo nella scuola di Amici.

Riguardo la sua partecipazione, non sono mancate critiche e giudizi negativi relativi a eventuali raccomandazioni. A rispondere alle polemiche, però, è intervenuto il secondogenito Claudio. Quest’ultimo dichiara: “L’invidia e la cattiveria prevale su tutto in questo paese”.

Luca D’Alessio e il supporto da parte del fratello

Il 18enne, il cui nome d’arte è LDA, ha superato con impegno le prime selezioni senza mai rivelare il legame con il cantante, ma presto la verità è venuta fuori grazie ai social. Purtroppo non sono mancati feedback negativi e critiche sul fatto che avrebbe superato le selezioni in quanto figlio d’arte. Ad intervenire, però, è stato il fratello Claudio, il quale ha difeso il parente senza esitazioni.

Il ragazzo dopo aver letto commenti sgradevoli sotto un articolo di Vanity Fair ha risposto immediatamente, confessando: “Mio padre non si sarebbe mai sognato di fare una cosa del genere, proprio perché sa cosa vuol dire fare gavetta e soprattutto sa cosa sia la meritocrazia. Mio fratello si è presentato ai provini come tanti altri, solo dopo le prime selezioni hanno scoperto chi fosse, naturalmente l’invidia e la cattiveria in questo paese prevale su tutto”. Immancabili, comunque, gli apprezzamenti da parte del pubblico nei confronti del talento di Luca.



© RIPRODUZIONE RISERVATA