Liam Hemsworth/ “Miley Cyrus? Le cose scritte su di me sono false!” (Hunger games)

- Emanuele Ambrosio

Liam Hemsworth protagonista maschile di Hunger Games parla di un problema di salute e sulla ex moglie Miley Cyrus: “meglio non pensarci”

Liam Hemsworth e Miley Cyrus

Liam Hemsworth è il protagonista maschile di “Hunger Games“, il primo film della saga cinematografica con protaognista Jennifer Lawrence nei panni di Katniss Everdeen. L’attore dalle pagine di Men’s Health ha raccontato un piccolo problema di salute riscontrato negli ultimi mesi e legato alla sua dieta vegana. “Sono stato vegano per quasi 4 anni, e dallo scorso febbraio ho cominciato a sentirmi spossato, letargico” – ha dichiarato l’attore che ha proseguito dicendo – “poi ho avuto un calcolo renale; è stata una delle settimane più dolorose della mia vita. Stavo facendo promozione per Isn’t It Romantic, ma ho dovuto interrompere tutto e sottopormi a un’operazione chirurgica”. Un piccolo imprevisto per la star hollywoodiana che per questo motivo ha dovuto cambiare le sue abitudini alimentari diminuendo il consumo di verdure. Sull’intervento ha raccontato: “è stata una delle settimane più dolorose nella mia vita. Stavo facendo il tour stampa per ‘Isn’t It Romantic’ ma sono dovuto andare all’ospedale e farmi operare. Per fortuna ora è tutto okay ma una volta hai avuto un calcolo renale, hai il 50% delle possibilità che te ne venga un altro se continui a mangiare come stavi facendo prima”.

Liam Hemsworth e Miley Cyrus: “è meglio non pensarci”

Non solo, durante la lunga intervista Liam Hemsworth ha parlato anche della sua vita privata finita più volte nel mirino del gossip per via del matrimonio poi naufragato con la star Miley Cyrus. “Per un lungo periodo di tempo, era una cosa che mi stressava molto. Ci sono delle volte in cui vorresti scoppiare e dire qualcosa… perché dal mio punto di vista, la maggior parte delle cose scritte su di me sono false” ha precisato l’attore di Hunger Games che quest’anno si è separato dalla stella del pop mondiale. Un divorzio piazzato su tutte le pagine dei magazine di gossip che ha fatto soffrire non poco l’attore che ha precisato: “ci sono volte in cui vorresti far sentire la tua voce e altre in cui non vale la pena, perché finiresti solo per attirare più attenzione, è meglio non pensarci e lasciare che la cosa finisca”. Oggi però l’attore ha cambiato prospettiva: “ora non voglio più investire tempo preoccupandomi di questo. Ricordo a me stesso di godermi ogni momento più che posso, che io stia lavorando o sia con la mia famiglia. Cerco di trovare un lato positivo e di godermi la vita”.

Liam Hemsworth sul fratello Chris: “è un esempio per me”

Liam Hemsworth per fortuna ha potuto contare sempre sull’appoggio e affetto smisurato del fratello Chris Hemsworth, l’attore australiano conosciuto in tutto il mondo per il ruolo del dio del tuono Thor nei film del Marvel Cinematic Universe. “Per me mio fratello Chris è veramente un esempio” – ha precisato Liam – “negli ultimi 11 anni ho lavorato con molte persone che si trovavano in posizioni realmente grandiose, e Chris ha un’etica di lavoro più forte rispetto alla maggior parte di loro”. Un rapporto speciale quello tra i due fratelli come ha sottolineato lo stesso attore di Hunger Games che annuncia a sorpresa: “sono grato di averlo e di poter usare le sue risorse e la sua conoscenza. Lo chiamo sempre per parlare degli script e avere la sua opinione. ‘Dovrei fare questo? Dovrei fare quello?’. Vorremo girare in film insieme quest’anno, un progetto che è una specie di grande commedia-action”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA