LIGABUE, CONCERTO BARI 2019/ Scaletta Start Tour: sosta pranzo a Giovinazzo

- Hedda Hopper

Ligabue, concerto di Bari, lo Start Tour al via oggi, 14 giugno 2019: scaletta, info e biglietti della prima tappa in scena in Puglia

Ligabue
Ligabue (credit: Jarno Iotti)

Ci siamo, sta per partire il concerto di Ligabue a Bari, ma è interessante andare a studiare anche le curiosità legate alla giornata del rocker emiliano. A pranzo Luciano è stato sorpreso a Giovinazzo, come riporta con tanto di foto Giovinazzo Viva. Per mangiare ha così scelto una cittadina veramente sottovalutata e poco conosciuta, ma meravigliosa per il mare e per i paesaggi che regala. Le foto hanno fatto immediatamente il giro del web con Ligabue che è stato colto sul lungomare di Ponente insieme al proprietario del Lido Azzurro Romualdo Mortellaro. Un po’ di pesce e sole per ricaricarsi in vista di una serata che si preannuncia piena di emozioni anche perché al San Nicola è tutto esaurito da un po’ e il pubblico già dalle prime ore del pomeriggio ha iniziato a entrare. (agg. di Matteo Fantozzi)

PRIMI FAN GIÀ AL SAN NICOLA

C’è grande attesa per il concerto di Ligabue a Bari tanto che già questo pomeriggio si sono visti i primi fan allo stadio San Nicola. C’è grande voglia di partecipare a questo splendido Star Tour dove saranno presentate tante canzoni dell’ultimo album, che da appunto nome a questa serie di concerti, ma anche dei medley sul passato. Il pubblico al momento si sta comportando davvero molto bene e non sono stati segnalati né disordini né tantomeno problemi. Il clima è quello che giustamente si dovrebbe vedere in un evento del genere e cioè quello della festa. Stasera sarà un gioco di luci con tantissime emozioni e l’occhio che avrà la sua parte oltre alla possibilità di ascoltare della buona musica. L’affluenza è iniziata nel pomeriggio, vedremo stasera quale saranno le condizioni all’interno dello stadio San Nicola. (agg. di Matteo Fantozzi)

COSA È VIETATO PORTARE

Stasera sarà il momento del concerto di Ligabue a Bari per lo Start Tour e online possiamo anche leggere quella che è la lista di cose vietate da portare. Si parte da cose abbastanza scontate come armi, materiale infiammabile, sostanze stupefacenti e veleni, si arriva poi al altre che non ci aspetteremo come bastoni per i selfie, zaini, penne, strumenti musicali, sacchi a pelo, fotocamere, ipad, tablet generici e altro. Ovviamente non si potranno portare, come in tutti i concerti, coltellini, bottiglie di vetro, lattine, animali di qualsiasi taglia, puntatori laser, catene, pietre, trombette, bombolette spray e valigie. La sorveglianza sarà sicuramente ad alto livello per evitare che si possano creare qualsiasi tipo di problema. Per questo già da ora si sta lavorando alla sicurezza sia per Ligabue e per gli artisti che si esibiranno sia per gli spettatori. (agg. di Matteo Fantozzi)

LE SCELTE DIVIDONO

E’ tutto pronto per il concerto di Ligabue a Bari. Nonostante il gran caldo, migliaia di fans sono pronti a scatenarsi cantando e ballando le canzoni del rocker emiliano. Le scelte della scaletta, però, non piacciono a tutti. Come accade in ogni tour, c’è sempre qualcuno che avrebbe preferito una scaletta diversa. Chi, invece, approva i brani scelti da Luciano è il fratello Marco Ligabue che, sotto l‘ultima foto pubblicata sul profilo Instagram ufficiale scrive: “Scaletta fantastica! Per “quello che mi fa la guerra” tranquilli… faccio un discorsetto a Luciano”, promettendo ai fans di far inserire anche il brano rimasto fuori. Sarà riuscito a raggiungere l‘obiettivo? Per scoprirlo sarà necessario aspettare l‘inizio del concerto nel corso de quale, Luciano, potrebbe anche sorprendere i fans con alcuni cambiamenti dell’ultima ora. Cliccate qui per vedere il post (aggiornamento di Stea Dibenedetto).

CONCERTO LIGABUE A BARI: LIVE UNA DIPENDENZA

Ligabue e i suoi fan sono pronti per il loro “primo incontro” dello Start Tour che prenderà il via proprio oggi, 14 giugno, dallo stadio San Nicola di Bari. Presente e passato della lunga carriera discografica dell’artista terranno compagnia al pubblico per ben due ore di musica in cui saranno presenti anche due maxi medley di grandi successi, ormai pezzi iconici della sua musica, per un totale di 19 brani, oltre al bis. Il rocker di Correggio è pronto dopo gli ultimi problemi che lo hanno costretto in panchina e alla Gazzetta del Mezzogiorno ha voluto confidare che sono proprio i Live il bello della musica e, in particolare: “l live per me resta una sorta di dipendenza anche se mi diverto in tanti modi, niente è come un concerto. La scaletta degli stadi è sempre un “problema” perché tendo a dare per scontato che a sentirmi verrà anche un pubblico occasionale, oltre ai fan, e qualcuno che magari arriva per la prima volta e poi forse non verrà mai più….. questa volta ho trovato l’escamotage dei due medley: il primo voce e chitarra e l’altro in chiave club rock“. Siamo sicuri che i fan apprezzeranno e anche chi si avvicina per la prima volta alla sua musica lo farà. (Hedda Hopper)

CONCERTO LIGABUE A BARI, STAR TOUR 2019

Dopo il successo di Vasco Rossi a Milano che ha di fatto aperto la stagione dei grandi concerti, adesso tocca a Ligabue. A pochi giorni dall’arrivo in radio di “Polvere di stelle”, singolo estratto dal dodicesimo album di inediti, il rocker è pronto a dare il via al suo Start Tour da oggi, 14 giugno da Bari per poi spostarsi il 17 allo Stadio San Filippo di Messina. Il tour si sposterà poi al nord per la fine di giugno tra Pescara, Firenze e Milano e poi i grandi stadi come l’Olimpico Grande Torino (il 2 luglio) e l’Olimpico (il 12 luglio). I biglietti per la data di Bari di oggi e per le altre date dello Start Tour sono disponibili su TicketOne.it ma anche nelle prevendite abituali della propria città e nei punti vendita. Sul palco con Ligabue ci saranno Federico Poggipollini (chitarre elettriche, cori), Davide Pezzin (basso), Luciano Luisi (tastiere, cori), Max Cottafavi (chitarre)  e Ivano Zanotti (batteria, percussioni).

I PREZZI DEI BIGLIETTI E LE RIDUZIONI

Lo Start Tour di Ligabue prenderà il via proprio oggi, 14 giugno, da Bari e su Ticket One è ancora possibile trovare dei biglietti a partire da 57.50, per il Prato, e finendo alle 85.00 per la Curva Nord inferiore Cat 1. Un po’ meno costano i biglietti della Categoria 2 (79,00 euro) e della Categoria 3 (69 euro). A Firenze, Torino, Roma e Bologna e Milano sono disponibili anche le categorie Silver Package e disposizione limitata. Il pacchetto, al costo di 250 euro, include un biglietto nei posti migliori, un pass laminato, un tour poster limited edition, un invito per l’hospitality dedicata pre-show (dalle 19:00 alle 20:45) e servizio catering (standing buffet). Per quanto riguarda le riduzioni sarà meglio contattare gli organizzatori anche se, generalmente, i bambini di età compresa fra i 5 e i 13 anni hanno diritto al biglietto ridotto.

CONCERTO LIGABUE, LO START TOUR A BARI: INFO TRAFFICO E SCALETTA

La prima tappa dello Start Tour di Ligabue andrà in scena allo Stadio San Nicola di Bari, nel quartiere Carbonara. Per la serata speciale e l’arrivo di Ligabue in città ci saranno una serie di modifiche anche al traffico e alla viabilità ma tutti coloro che arriveranno per assistere alla prima tappa del tour potranno optare per l’autobus usando la linea 20 dalla Stazione di Bari e dal casello dell’autostrada A14 ma si può raggiungere il San Nicola anche dalla stazione Centrale in treno. Per quel che riguarda la scaletta del concerto, lo stesso Ligabue ha spiegato che ci sarà tanto materiale inedito e tante canzone storiche e, in particolare, gli avventori ascolteranno “Polvere Di Stelle”, “Ancora noi”, “A modo tuo”, “Si viene e si va”, “Quella che non sei”, “Balliamo sul mondo”, Medley chitarra e voce, “Bambolina e Barracuda”, “La Cattiva compagnia”, “Non è tempo per noi”, “Marlon Brando è sempre”, “Lui”, “Luci d’America”, “Mai Dire Mai”, Medley Rock Club, “Vita morte e miracoli”, “Ho perso le parole”, “Certe Notti”, “A che ora è la fine del mondo?”, “Tra palco e realtà”, “Certe donne brillano”, “Piccola stella senza cielo”, “Urlando contro il cielo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA