Lino Guanciale/ “Ecco la prima volta che ho visto Alessandra Mastronardi”

- Dario D'Angelo

Lino Guanciale ospite di Mara Venier a Domenica In: l’attore racconta quando si è incontrato per la prima volta con Alessandra Mastronardi stasera a L’Allieva 3.

lino guanciale 2020 youtube 640x300
Lino Guanciale, foto da Youtube

Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi tornano a Domenica In ospiti della zia Mara Venier per anticipare l’inizio de L’Allieva 3. L’attore ha svelato la prima volta che i due si sono visti: “Ci siamo conosciuti sul set de L’Allieva. Alessandra ha la capacità di mettere a suo agio chiunque sul set”. Sicuramente si nota subito la stima reciproca tra i due che hanno dimostrato di volersi bene anche se i rumors su una possibile storia d’amore sono state subito smentite. L’artista ha raccontato anche del suo matrimonio, un evento riservato dal quale sono rimasti al di fuori persino artisti e colleghi come la stessa Alessandra Mastronardi che confessa di averlo saputo dopo. Anche in questa occasione Lino Guanciale si fa riconoscere per la sensibilità e la sua grande riservatezza, ma si apre sulla moglie: “Abbiamo un grandissimo rapporto, lei mi è sempre stata molto vicina anche sul set e io sono curioso del suo lavoro. Aiuta molto essere trasparenti e partecipativi.” (agg. di Matteo Fantozzi)

IERI A TALE E QUALE SHOW

Reduce dall’aver preso parte a Tale e Quale Show nelle vesti di giudice speciale, Lino Guanciale torna oggi su Rai Uno in qualità di ospite di Mara Venier a Domenica In. L’attore amatissimo dal pubblico, in particolare quello femminile che lo ha eletto in questi anni a nuovo sex symbol, è impegnato infatti in questi giorni nel lancio de “L’Allieva“, la serie di Rai Uno giunta alla terza stagione che lo vede nei panni del personaggio di Claudio Conforti, molto vicino al matrimonio con Alice Allevi, interpretata da Alessandra Mastronardi. Intervistato pochi giorni fa da Blogo, sull’ipotesi che questa possa essere l’ultima stagione della serie, Lino Guanciale ha commentato: “Nel passaggio tra le seconda e la terza avevo detto che bisognava valutare che possibilità di sviluppo del nostro lavoro avrebbe dato la sceneggiatura. Sono molto soddisfatto del potenziale che avevo visto in questa terza stagione già dalla sceneggiatura. Credo sia stato fatto un buon lavoro, ma questo ce lo dirà il pubblico. Se io e Alessandra (Mastronardi) abbiamo deciso di fare la terza stagione è perché ci abbiamo visto delle possibilità di raccontare cose nuove e diverse. Credo si sia fatto un bel lavoro nel chiudere tanti fili di questa storia, poi… vedremo“.

LINO GUANCIALE A TALE E QUALE SHOW

Come detto pochi giorni fa Lino Guanciale è stato ospite di Tale e Quale Show in qualità di giudice speciale. Un’esperienza che l’attore non ha nascosto di aver atteso con trepidazione. Ne è la prova il commento fornito dopo la prima esibizione della serata, quella di Sergio Muniz nell’esibizione di Enrique Iglesias: “Ho fatto caso solo a ‘corazòn’ perché ero terrorizzato“, ha detto Guanciale. L’interprete ha poi ricordato come per lui non si sia trattato di un debutto assoluto nella trasmissione di Carlo Conti: “Ero già stato qui a Tale e Quale Show qualche anno fa in occasione della prima stagione de L’Allieva, ma non come giurato: ero ospite nel pubblico“. Di certo c’è che il pubblico, stando ai commenti su Twitter, ha apprezzato eccome la sua presenza: “Petizione per avere Lino Guanciale ogni venerdì sera a Tale e Quale“, il messaggio riassuntivo dell’opinione dei social letto in diretta da Carlo Conti…

© RIPRODUZIONE RISERVATA