Loredana Lecciso/ “Io e Al Bano? C’è una cosa che ci tiene uniti…”

- Jacopo D'Antuono

Loredana Lecciso compie cinquant’anni e si racconta ai microfoni di Novella 2000: “Il mio rapporto con Al Bano? C’è una cosa che ci tiene uniti…”

Loredana Lecciso e Albano 640x300
Loredana Lecciso e Albano (Foto: web)

Loredana Lecciso spegne 50 candeline: “E’ solo un anno in più, ma…”

Loredana Lecciso compie cinquant’anni e per l’occasione si racconta in un’interessante intervista al noto magazine Novella 2000. La showgirl ripercorre le tappe principali della sua carriera e della sua vita, ma anche l’intenso rapporto con Al Bano, il legame coi suoi figli e l’accettazione del proprio corpo che cambia.

“50 anni? In realtà cambia poco, è solo un anno in più”, spiega Loredana. “Ma quando poi si riflette, ci si proietta sui propri genitori e io li ricordo perfettamente, ho chiara davanti a me l’immagine di loro a 50 anni. Penso sempre che gli altri invecchino, ma io continuo a vedermi ragazza“, continua la Lecciso. Mentalmente Loredana si sente ancora una ragazza di vent’anni, anche se la vita, spesso, l’ha messa a dura prova.

Loredana Lecciso e l’obiettivo comune Al Bano: “Figli sempre al primo posto”

“Sono passata attraverso tante situazioni”, racconta la cinquantenne, che nell’intervista menziona e spende parole al miele sul padre dei suoi figli, Al Bano. “Biologicamente ha almeno vent’anni in meno della sua età anagrafica, ha una grande grinta e una grande forza”, le sue parole. Loredana Lecciso ammette che il loro rapporto è stato spesso complicato, ma riconosce la capacità di interpretare al meglio il ruolo di genitori.

“È capitato di discutere su diverse cose e avere alti e bassi, ma su una cosa siamo andati sempre d’accordo, l’educazione e il percorso che i figli dovevano fare. Questa è una cosa che ci ha sempre uniti, è una fortuna, un dono: l’idea che avevamo sui nostri figli viaggiava in maniera parallela. L’obiettivo era comune”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA