Love Story, Rete 4/ Il film consacrò la Paramount Pictures negli anni settanta

- Matteo Fantozzi

Love Story in onda oggi, 13 gennaio, dalle 16.40 su Rete 4. Nel cast cast Ali MacGraw, Ray Milland, Tommy Lee Jones, Ryan O’Neal. Curiosità e trama

love story 2019 film 640x300
Love story

Love Story è stato il principale successo della Paramount Pictures, la pellicola che consacrò la casa di produzione americana all’alba degli anni settanta. Il film ha ricevuto ben 7 candidature agli Oscar, vincendo la statuetta per le musiche realizzate da Francis Lai. Erich Segal, sceneggiatore di Love Story, ha affermato di essersi ispirato, per la realizzazione del personaggio di Oliver, al carattere di due suoi compagni di studi ad Harvard. Nella fattispecie Tommy Lee Jones, che ha anche una parte nel film, e il suo amico Al Gore, che aveva rapporti familiari conflittuali e che 30 anni dopo l’uscita del film sarà candidato Presidente degli Stati Uniti, dopo essere stato negli 8 anni precedenti il vice di Bill Clinton. La frase cult del film, ‘Amore significa non dover mai dire mi dispiace’, è stata inserita dall’American Film Institute tra le migliori cento citazioni cinematografiche di tutti i tempi.

Il film di “Amare significa non dover…”

Il film “Love Story” è stato il principale successo della Paramount Pictures, la pellicola che consacrò la casa di produzione americana all’inizio degli anni Settanta. Il film ha ricevuto ben 7 candidature agli Oscar, vincendo la statuetta per le musiche realizzate da Francis Lai. Erich Segal, sceneggiatore di “Love Story”, ha affermato di essersi ispirato, per la realizzazione del personaggio di Oliver, al carattere di due suoi compagni di studi ad Harvard. Nella fattispecie Tommy Lee Jones, che ha anche una parte nel film, e il suo amico Al Gore, che aveva rapporti familiari conflittuali e che 30 anni dopo l’uscita del film sarà candidato Presidente degli Stati Uniti, dopo essere stato negli 8 anni precedenti il vice di Bill Clinton. La frase cult del film, “Amare significa non dover mai dire mi dispiace”, è stata inserita dall’American Film Institute tra le migliori cento citazioni cinematografiche di tutti i tempi.

Love Story, il film con Ali MacGraw

Love Story sarà il film in onda mercoledì 13 gennaio 2021alle ore 16.40 su Rete 4. Un grande classico del cinema sentimentale diretto nel 1970 dal regista Arthur Hiller, con un cast composto da Ali MacGraw nella parte di Jennifer Cavalleri, Ray Milland nel ruolo di Oliver Barrett III, Tommy Lee Jones nella parte di Hank, quindi Ryan O’Neal interpreta Oliver Barrett IV, Russell Nype ha la parte di Dean Thompson, Katharine Balfour è Mrs Barrett e John Marley ha la parte di Phil Cavalleri.

Love Story, la trama del film

Love Story racconta la storia di Oliver Barrett, un ragazzo di buona famiglia un po’ viziato e superficiale, che vede la sua vita stravolta dall’incontro con Jennifer Cavalieri, una ragazza italo-americana che ama la musica e soprattutto sa come tenere testa a un ragazzo abituato all’alta società come Oliver. Come spesso accade, dopo l’iniziale diffidenza e le divergenze tra i due giovani scoppia l’amore, che viene osteggiato dalla famiglia del ragazzo, in particolare dal padre di Oliver. Nonostante questo, i due arrivano a sposarsi in una deliziosa cerimonia privata. Senza l’aiuto della famiglia di Oliver, gli innamorati iniziano la loro vita matrimoniale tra ristrettezze e difficoltà. Jennifer rinuncia al sogno di andare a studiare arte in Francia, dove aveva ricevuto una importante borsa di studio, mentre Oliver inizia a studiare a testa bassa diventando uno dei migliori del suo corso di legge ad Harvard. Tutto sembra destinato verso il lieto fine quando Oliver, dopo la laurea, viene assunto da uno dei più prestigiosi studi legali degli Stati Uniti e decide dunque di allargare la famiglia e avere un figlio con Jennifer. La ragazza però non riesce a restare incinta e i controlli medici svelano una terribile verità: Jennifer soffre di una gravissima malattia, una leucemia fulminante che le lascia pochi mesi di vita.

Video, il trailer del film “Love Story”



© RIPRODUZIONE RISERVATA