Luis Sal rompe il silenzio e svela la verità su Fedez/ “Gli ho chiesto una pausa, lui mi ha detto ingrato e…”

- Stella Dibenedetto

Luis Sal rompe il silenzio su Fedez e svela la propria verità sul rapporto interrotto con il rapper: "Mi sentivo emarginato dal mio progetto".

luis sal min 640x300 Screenshot da video

Luis Sal svela la propria verità su Fedez

Luis Sal rompe il silenzio, risponde a Fedez e racconta la propria verità sui motivi che hanno messo fine al suo rapporto professionale, ma anche alla sua amicizia con il rapper con cui ha lanciato il podcast “Muschio Selvaggio”. Il noto youtuber ha deciso di rispondere pubblicamente a Fedez e lo ha fatto attraverso un video caricato proprio sul canale You Tube del podcast. Luis Sal racconta che il progetto del podcast era nato per dare voce ai vari ospiti parlando di vari argomenti. Con il tempo, però, ciò sarebbe venuto meno con Fedez sempre più protagonista delle varie puntate.

“Gli argomenti sono la cosa più importante, sopra a tutto. Già si parlava troppo di Fedez, Muschio non doveva essere un altro luogo dove si parlava di lui. Con il passare del tempo queste premesse vengono a mancare. Gliel’ho fatto notare io più volte da amico. Anche voi l’avete fatto notare ‘Fedez parla sopra gli altri, Fedez interrompe, Fedez parla di sé, io, io, io’. Le fondamenta vengono sradicate“, ha spiegato Luis Sal. Lo youtuber, poi, ha aggiunto: “Anni in cui mi sentivo emarginato nel mio stesso progetto, mi sentivo non ascoltato da Federico. Agiva senza coinvolgermi in tanti aspetti e mi chiedeva scusa e continuava a farlo.

Luis Sal e Fedez: la rottura definitiva

La rottura definitiva tra Fedez e Luis Sal sarebbe arrivata dopo il Festival di Sanremo 2023 quando lo youtuber avrebbe chiesto una pausa a Fedez interrompendo momentaneamente il podcast. La risposta ricevuta, però, non sarebbe stata quella che si aspettava. “Io ho detto che avrei preferito chiudere che continuare così. Lui ha risposto che non potevo chiudere il suo podcast. Lui ha detto ‘ingrato non farti più vedere e vieni a prendere le tue cose quando non ci sono. E questa è l’ultima volta che l’ho sentito direttamente”, ha continuato Luis Sal.

Poi ho saputo che avrebbe fatto una nuova puntata e mi hanno chiesto di partecipare. Non ci sono andato. Dopo mi hanno detto di andare e di scusarmi con un testo concordato, che mi avrebbero pagato il mio 50% di quote con l’obbligo di riservatezza. Io ho detto che preferivo la verità ai soldi. Così mi è stato detto ‘pagami i danni dovuti alla tua assenza’” – ha detto ancora. Infine ha concluso così: “Questo è un giochino di Federico che è molto bravo a fare e io non voglio giocare a questo giochino. Dillo alla mamma Fede e ‘all’avvocato’. Fede non saì che sto pubblicando qui”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie