M5S, la lista dei candidati/ Appendino al Senato, Conte capolista in 4 regioni

- Josephine Carinci

Il M5s ha svelato la lista dei candidati in vista delle elezioni politiche del 25 settembre 2022. Giuseppe Conte sarà capolista in 4 regioni

eletti m5s
Giuseppe Conte (LaPresse, 2022)

Il M5S ha pubblicato la lista dei candidati nei collegi plurinominali della Camera e del Senato, frutto dell’esito delle Parlamentari. Chiara Appendino, Federico Cafiero de Raho e Sergio Costa saranno candidati alla Camera. Al Senato avremo invece Stefano Patuanelli e Roberto Scarpinato. Giuseppe Conte si candida alla Camera come capolista del Movimento nei collegi plurinominali in ben 4 regioni: Lombardia, Puglia, Sicilia e Campania. L’ex sindaco di Torino è candidato nei quattro collegi del Piemonte per la Camera mentre l’ex pm antimafia Scarpinato sarà capolista in Calabria e Sicilia per il Senato.

L’annuncio è arrivato sul blog del Movimento. In questo viene anche precisato che Giuseppe Conte si riserva la valutazione, dopo aver sentito il Garante, di compatibilità con i valori e le politiche del Movimento 5 Stelle. L’ex Premier esprimerà un parere vincolante e insindacabile in una qualsiasi fase fino alla scadenza del termine per il deposito delle liste elettorali. Il presidente, allo stesso modo, si riserva di individuare i nominativi mancanti per il completamento delle liste.

Il comunicato del M5S

Nel comunicato del M5S in vista delle prossime elezioni politiche del 25 settembre, si legge: “Cari iscritti, al seguente link sono pubblicate le liste di candidati del MoVimento 5 Stelle nei collegi plurinominali della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica per le elezioni politiche del 25 settembre 2022. Ai sensi dell’art. 5 dello Statuto, il presidente si riserva la valutazione, sentito il Garante, di compatibilità con i valori e le politiche del MoVimento 5 Stelle, esprimendo parere vincolante e insindacabile, in qualunque fase dell’iter fino alla scadenza del termine per il deposito delle liste elettorali. Il presidente, inoltre, si riserva di individuare i nominativi mancanti per il completamento delle liste, ove necessario”.

Le Parlamentarie sono state convocate per martedì 16 agosto: si è trattato di votazioni online sui candidati al prossimo Parlamento. Da queste è appunto emerso che Giuseppe Conte sarà candidato come capolista del M5S nei collegi plurinominali in 4 regioni ossia Lombardia, Puglia, Sicilia e Campania.





© RIPRODUZIONE RISERVATA