Madagascar 2 Via dall’isola/ Video film Italia1: 600 milioni di dollari e record

- Matteo Fantozzi

Madagascar 2 Via dall’isola in onda dalle ore 21.20 di oggi, 8 maggio, su Italia 1. Il film è stato girato nel 2008 da Eric Darnell e Tom McGrath.

madagascar 2019 film 640x300
Madagascar

Madagascar 2 via dall’isola, una volta uscito, riscosse un grande successo al botteghino, configurandosi dunque come un ottimo sequel del primo film. Dopo questo film, poi, uscirà anche Madagascar 3- Missione Europa, dove i nostri amici dovranno fare i conti con una cacciatrice di animali esotici, aiutati però da una carovana itinerante di animali da circo. Il film in definitiva guadagnò più di 600 milioni di dollari, sorpassando in maniera netta il suo predecessore e dando così lo spunto necessario alla Dreamworks per creare un sequel che avrà un successo altrettanto importante. Per quanto riguarda il doppiaggio, invece, furono apportate alcune modifiche fondamentali: mentre Alex il Leone e Marty la zebra furono doppiati come sempre dalla fortunata e scoppiettante coppia comica Ale e Franz, Gloria e Melman non furono più doppiati rispettivamente da Michelle Hunziker e da Fabio De Luigi; i due doppiatori, infatti, furono effettivamente sostituiti da Roberto Gammino e Chiara Colizzi. Una curiosità molto interessante è quella relativa ad un evento storico: Alex il leone, infatti, arriva a New York prima del 2001, infatti in un breve fotogramma si intravedono ancora le torri gemelle prima che queste fossero vittime di un tragico attentato. Per quanto riguarda il doppiaggio, invece, la voce del piccolo Alex fu prestata dal figlio di Ale del duo Ale e Franz, Filippo. Un ulteriore elemento simpatico è quello della macchia dell’Africa sulla zampa di Alex: questa, infatti, è la macchia grazie alla quale Alex scopre le sue origini e si ricongiunge alla sua famiglia. La cosa simpatica, però, è che nel primo film non si intravede mai questo tipo di macchia; questa, infatti, fu inserita nel secondo film per ragioni di sceneggiatura, motivo per il quale non è possibile vederla in nessun fotogramma inerente il primo film, venendo poi aggiunta solo per il secondo film.

Madagascar 2 Via dall’isola su Italia1

Madagascar 2 Via dall’isola sarà trasmesso dalle ore 21.20 di oggi, 8 maggio, su Italia 1. Il film è stato girato nel 2008 da Eric Darnell e Tom McGrath. Il film è il sequel della celebre saga di Madagascar dove come protagonisti si hanno degli animali provenienti dallo zoo di New York. Nella versione originale del film troviamo al doppiaggio attori molto famosi come Ben Stiller, Chris Rock, David Schwimmer, Jada Pinkett e Sacha Baron Cohen tra gli altri. In Italia invece al centro del doppiaggio troviamo prestare la voce ad Alex e Marty i due comici Ale e Franz.

Madagascar 2 Via dall’isola, la trama

Soffermiamoci sulla trama di Madagascar 2 Via dall’isola. Dopo aver vissuto diverso tempo sull’isola del primo film dove le vicende si sono effettivamente concluse, i simpatici animali Alex il leone, Marty la zebra, Melman la giraffa e Gloria l’ippopotama decidono che è giunto il momento di lasciare l’isola per cercare di tornare a casa loro, vale a dire allo zoo di Central Park. La storia però comincia raccontando le vicende di Alakay, figlio di Zuba, un re leone. Durante una normale passeggiata per la savana, un giorno il cucciolo di leone viene catturato dai bracconieri, mentre il padre assiste impotente alla scena. Egli viene dunque spedito allo zoo di New York dove verrà chiamato Alex e dove diventerà l’animale più acclamato di tutti.

Nel frattempo, dopo diversi anni passati sull’isola, i pinguini che hanno deciso di stabilirsi lì riescono a recuperare un aereo precipitato sull’isola, cercando così di farlo funzionare. Tutti gli animali quindi cominciano a partire con l’intento di ritornare a New York, ma durante il tragitto il carburante finirà tragicamente facendo così in modo che tutti finiscano in Africa. Alex qui scopre di essere il figlio di Zuba; dopo un’iniziale colluttazione, infatti, i due scoprono di avere la stessa macchia sulla zampa, segno inequivocabile che sono padre e figlio. Tuttavia, Makunga che vuole il trono di Zuba, fa notare al sovrano che suo figlio Alex non ha sostenuto la prova di forza.

Alex dovrà quindi sfidarsi con Teetsi, un leone gigante e forzuto. Non avendo mai lottato in vita sua perché ha sempre vissuto in uno zoo, Alex viene quindi sconfitto: il suo destino è quello di essere esiliato. Tuttavia, Zuba non vuole perdere ancora una volta suo figlio, così cede il suo trono a Makunga e decide che entrambi verranno esiliati. Un giorno, però, l’acqua della riserva finisce: il motivo per il quale ciò accade, è che dei turisti di New York si sono persi nella foresta e hanno deciso di costruire una diga di fortuna per avere l’acqua, prosciugando quindi tutta la riserva. I lemuri pensano che sia necessario fare un sacrificio umano, dove Melman si offre volontario perchè deluso da Gloria che si è innamorato di Moto Moto, un ippopotamo.

Alla fine Gloria si oppone e gli fa capire che anche lei è innamorata di Melman; il sacrificio viene quindi evitato. Nel frattempo Alex scopre i turisti e viene catturato: questi dunque si preparano ad arrostirlo, motivo per il quale Alex comincia ad urlare e ad avere paura. Giunge il padre Zuba che libera il figlio e caccia finalmente i turisti, colpevoli di aver prosciugato l’acqua all’interno della riserva. Alex e suo padre Zuba ritornano quindi alla riserva e vengono accolti come dei veri eroi, poiché hanno restituito l’acqua a tutti gli animali. Tuttavia, nulla va come effettivamente previsto: Makunga, che ormai si è proclamato re e governa su tutta la riserva, si oppone a questa eventualità, motivo per il quale li rifiuta dalla riserva.

Tuttavia, al termine di un conflitto, la vecchietta turista di New York picchia Makunga e fa in modo che anch’egli venga catturato dai bracconieri per poi essere spedito a sua volta in uno zoo. Nel frattempo il pinguino, innamorato di una statuina di un’hawaiana, si sposa: il matrimonio viene celebrato da Zuba. Una volta finita la cerimonia, tutti il pinguino e sua moglie decidono di partire in luna di miele per Montecarlo, mentre Alex, Gloria, Melman e Marty decidono di restare in Kenya vivendo per la prima volta nel loro vero habitat naturale.

Video, il trailer del film “Madagascar 2 Via dall’isola”



© RIPRODUZIONE RISERVATA