Malmoe Juventus, Allegri “Svegliamoci”/ “Avvio disastroso”, poi torna su Spalletti…

- Maurizio Mastroluca

Massimiliano Allegri, nel corso della conferenza stampa che precede Malmoe-Juventus di Champions League, ha analizzato la situazione bianconera ed è tornato sull’episodio con Spalletti.

Allegri_urlo_Juventus_lapresse
Massimiliano Allegri (Foto LaPresse)

Allegri carica la Juventus: “Dobbiamo vincere”

Dopo l’avvio deludente in campionato, la Juventus di Massimiliano Allegri può riscattarsi in Champions League. Di fronte si troverà la squadra svedese del Malmoe, mentre l’altra sfida del Girone H vedrà lo scontro tra Chelsea e Zenit. Intervenuto nella consueta conferenza stampa che precede il match, Massimiliano Allegri ha analizzato la situazione della Juventus in vista della partita in programma domani: “Dopo un avvio disastroso di campionato, dobbiamo vincere”.

L’allenatore toscano ha suonato la carica dopo una partenza negativa (un pareggio e due sconfitte in campionato): “Bisogna darsi una sveglia. Quest’anno non siamo tra le favorite ma non vuol dire che non abbiamo il desiderio di vincere“. Nell’esordio europeo di domani, Allegri dovrà fare a meno di Federico Chiesa, uno dei migliori di questa prima fase di stagione: “Non era sereno per l’infortunio al flessore e portarlo, col rischio che si facesse male con l’intensità della Champions e con lui che gioca a strappi rischiavo di perderlo per un mese“.

Allegri e la lite con Spalletti: “Ogni tanto bisticciamo”

A precedere la partita di Champions League contro il Malmoe, la sconfitta della Juventus allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli. Al termine dell’incontro, Massimiliano Allegri si è reso protagonista di una lite con il tecnico azzurro, Luciano Spalletti. Nel post partita tra Napoli e Juventus, Spalletti lo aveva avvicinato per salutarlo, il tecnico bianconero gli aveva però risposto: “Ti devi vergognare, hai protestato per tutta la partita e ti sei sempre lamentato”.

La risposta dell’allenatore del Napoli non si era fatta attendere, e in conferenza aveva dichiarato: “Ho sempre perso con Allegri, una volta che vinco mi viene a fare la morale”. Ai microfoni di Sky Sport, Massimiliano Allegri è tornato sull’episodio, gettando acqua sul fuoco e spegnendo le polemiche che si erano accese dopo la discussione: “Ogni tanto bisticciamo, da toscani, ma non è successo assolutamente niente”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA