Mandzukic, addio alla Juventus?/ L’esperto: “Andrà al Borussia…” (esclusiva)

- int. Pietro Chiaradia

Mandzukic, addio alla Juventus? L’operatore di calciomercato Pietro Chiaradia ha parlato in esclusiva della possibile e sempre più concreta partenza dell’attaccante croato dai bianconeri.

Mandzukic Radu Juventus Genoa lapresse 2019
Mandzukic darà l'addio alla Juventus? (Foto LaPresse)

Mario Mandzukic darà l’addio alla Juventus? Sembra essere così dalle indiscrezioni di calciomercato: nelle ultime settiane il Borussia Dortmund ha mostrato interesse per l’attaccante croato, più in generale il ritorno in Bundesliga potrebbe diventare concreto e pare che nella squadra bianconera non ci sia più spazio per lui. Il motivo risiede nel calo accusato nella seconda parte della scorsa stagione, che ha evidenziato qualche limite fisico dettato anche dall’età; in più Mandzukic non sembra particolarmente adatto al gioco di Maurizio Sarri che, destinando Cristiano Ronaldo a prima punta mobile, relegherebbe il croato a giocare come riserva del portoghese o ancora a fare l’esterno, con caratteristiche però che si sposano poco con il tipo di calcio del nuovo allenatore. Il problema casomai sarà quello di “convincere” i tifosi, visto che nelle quattro stagioni giocate con la Juventus il calciatore è diventato un idolo e un riferimento per la sua abnegazione; per discutere delle possibilità di addio di Mandzukic alla Juventus, IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva l’operatore di calciomercato Pietro Chiaradia.

Per Mandzukic si profila un addio alla Juventus? Credo di sì, soprattutto perchè l’ultima stagione non è stata esaltante per l’attaccante croato.

Da questo punto di vista dunque non sarebbe un errore cederlo? No, in questo momento Mandzukic non è più utile al gioco bianconero, non incide più come nei primi anni.

Tra le possibili destinazioni c’è anche il Bayern Monaco? Penso proprio di no: in passato i bavaresi lo avevano venduto all’Atletico Madrid, è vero che all’epoca l’allenatore era Guardiola ma non penso che possa essere una soluzione plausibile.

In quali altre squadre potrebbe andare allora? Al momento la più probabile sembra essere il Borussia Dortmund, che lo sta cercando concretamente e potrebbe metterlo sotto contratto.

Una permanenza in Serie A sarebbe da escludere? Sì, perchè ha un ingaggio decisamente alto e al momento non sembrano esserci società che possano acquistarlo.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA