Marcell Jacobs, l’ex compagna “Non è con suo figlio Jeremy”/ “Neppure una chiamata”

- Anna Montesano

Marcell Jacobs attaccato dall’ex compagna Renata: “Suo figlio Jeremy aspetta ancora una sua chiamata da quando è rientrato da Tokyo”

Marcell Jacobs 640x300
Marcell Jacobs (Unomattina, 2021)

Marcell Jacobs è la star del momento. L’eccezionale vittoria dell’oro ai 100 metri durante le Olimpiadi di Tokyo hanno dato allo sportivo una grande popolarità in queste settimane, accendendo i riflettori anche sulla sua vita privata. In questi giorni, Jacobs sta trascorrendo qualche giorno di vacanza a Sabaudia con la compagna Nicole Daza ma poche ore fa, su Instagram, l’ex fidanzata di Marcell e madre del suo primogenito Jeremy, Renata Erika, ha lanciato un attacco al campione.

La donna ha infatti risposto alle domande di chi chiedeva se il bambino avesse rivisto suo padre dopo le Olimpiadi: “Per tutti quelli che mi stanno chiedendo continuamente se Jeremy è in vacanza con suo papà Marcell, la risposta è no. Anzi, stiamo ancora aspettando la sua chiamata da quando è rientrato da Tokyo”, ha scritto la donna.

L’ex di Marcell Jacobs e le foto del figlio Jeremy che imita il papà: “Non vede l’ora di riabbracciarti”

Stando, dunque, alle rivelazioni di Renata, Marcell Jacobs non avrebbe ancora sentito suo figlio da quando è rientrato in Italia dopo la fine delle Olimpiadi. Un’assenza che la donna ha sottolineato anche in precedenza, quando pur complimentandosi con l’ex per il suo successo, lo ha invitato ad essere un padre più presente con Jeremy.

D’altronde il bambino ha una forte ammirazione per il suo papà: sul profilo Instagram di Renata spiccano gli scatti in cui Jeremy indossa la bandiera tricolore in onore del papà, si fa fotografare davanti ad una sua gigantografia, cercando di imitarlo. “Siamo fieri del tuo risultato CAMPIONE DEL MONDO! Qui qualcuno non vede l’ora di riabbracciarti, spero che un giorno lo capirai!”, ha scritto infatti Renata a corredo di un recente scatto, indirizzata a Marcell.



© RIPRODUZIONE RISERVATA