Marco Masini/ “Lockdown drammatico. Il vaccino? Sono troppo giovane…”

- Dario D'Angelo

Marco Masini interviene a Domenica In: ospite di Mara Venier, il cantante ha rivelato di non avere ancora ricevuto il vaccino anti-Covid

marco masini
Marco Masini

Marco Masini è intervenuto questo pomeriggio in collegamento video a “Domenica In”, trasmissione di Rai Uno condotta da Mara Venier, in qualità di ospite, raccontando la paura vissuta sulla propria pelle per il primo lockdown: “Noi artisti ci siamo messi increduli davanti alla televisione, l’inizio della pandemia è stato drammatico. Poi abbiamo capito che la cosa sarebbe stata lunga e io personalmente mi sono creato uno studietto, nel quale ho fatto un viaggio dentro di me alla ricerca di cose che non avrei mai trovato se non fossi stato fermo”.

Il vaccino? “Non l’ho ancora fatto, sono troppo giovane”, ha scherzato l’artista. In merito alla situazione attuale, poi, Masini ha raccontato che nella serata di oggi, domenica 9 maggio 2021, effettuerà un concerto in live streaming dal teatro della Pergola di Firenze, devolvendo parte dell’incasso all’ospedale pediatrico Meyer del capoluogo toscano. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

MARCO MASINI OSPITE A DOMENICA IN

C’è anche Marco Masini tra gli ospiti di oggi di Mara Venier a Domenica In. Il cantante fiorentino interverrà per rivolgere un appello affinché venga consentito di tornare a svolgere concerti all’appello. Un tema, quello sollevato da Masini, che sta molto a cuore a tantissimi esponenti del mondo dello spettacolo, ma anche a tutti coloro che sono impegnati con diverse mansioni in questo comparto e che hanno bisogno della ripresa degli eventi live per tornare a lavorare. Quella odierna, peraltro, non è una giornata come le altre per Marco Masini: il toscano, infatti, proprio questa sera a partire dalle 21:00 tornerà sul palco del Teatro della Pergola della sua amata Firenze per un concerto live a sfondo benefico che darà un contributo a sostegno della Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer.

MARCO MASINI: “RIPRESA DEI CONCERTI? LA SA SOLO FRANCESCHINI”

Quello della ripresa dei concerti live è un tema molto caro a Marco Masini, che in questi mesi non ha mancato di sfruttare la sua visibilità per lanciare un messaggio in questo senso. Nel presentare il suo evento a Firenze ai microfoni di Tv, Sorrisi e Canzoni, Masini ha detto com’è nata l’idea di questo live: “Ritrovarci nel nostro “habitat naturale” e suonare insieme ai musicisti. È molto importante anche per tutti gli addetti ai lavori dello spettacolo, è una categoria immensa e purtroppo non è mai stata spiegata a chi governa. Inoltre, la musica è un messaggio universale per la solidarietà: per questo abbiamo deciso di collaborare con l’Ospedale Meyer per regalare un sorriso ai bambini che hanno bisogno, ora più che mai, di attenzione e cure“. Come riportato da Leggo, Masini ha aggiunto: “Si avrà la parvenza di fare un concerto insieme alla gente, anche se il pubblico mancherà. I tempi di riapertura li sa solo il ministro Franceschini“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA