Maria De Filippi/ “La TV? Meno paletti!”: presa di posizione, ecco per quale motivo

- Valentina Gambino

Maria De Filippi dopo la fine di Amici 2019, si è raccontata alla stampa, svelando la delusione per il “No” della Rai e per quale motivo ci dovrebbe essere un decisivo cambiamento.

Maria De Filippi
Maria De Filippi conduce Amici 18

Maria De Filippi ha da pochissimi giorni concluso la nuova edizione del serale di Amici 2019, con la vittoria di Alberto Urso per il circuito di canto e quella di Rafael per il ballo. La Queen della televisione, si è ritenuta più che soddisfatta della talentuosa stagione appena conclusa, definendola come un’edizione ricchissima di talenti come poche volte accaduto. “I quattro finalisti – due cantanti e due ballerini – sono quattro vincitori. Il successo di Amici dipende tutto dai ragazzi e non dai giudici”, racconta. Ed infatti, in finale c’erano anche Giordana Angi e Vincenzo Di Primo che hanno rispettivamente conquistato la seconda e quarta posizione. La conduttrice, intervistata per La Stampa, si lascia andare a dei pensieri sul mondo della televisione, sperando di eliminare le barriere e le preclusioni. l’argomento è stato sollevato dopo il “No” difficilmente digerito da parte della Rai, che le avrebbe vietato di prendere parte all’ultima puntata di Domenica In, condotta dall’amica Mara Venier proprio ieri.

Maria De Filippi: l’idea dopo il “No” della Rai

Nonostante degli “scambi” di artisti, Maria De Filippi non ha potuto partecipare al programma dell’amica. Precedentemente, proprio Mara Venier aveva preso parte ad una puntata del serale di Amici e la stessa cosa è accaduta con Raffaella Carrà “tanto di cappello alla sua serietà e alla sua professionalità, ha insegnato anche a me, ma vederla nella scuola come insegnante mi sembra difficile”, ha spiegato ancora. “Sono rimasta perplessa dalla posizione della Rai. Mi dispiace solo per il fatto che fosse stato annunciato in onda”, spiega Maria che proprio da questo “rifiuto” ha preso spunto per invitare alla finale le quattro conduttrici di punta Mediaset: Michelle Hunziker, Alessia Marcuzzi, Silvia Toffanin e Ilary Blasi. “Quella delle girls di Mediaset è una scelta nata proprio quando la Rai ha preso posizione sulla mia presenza a Domenica In. Ho pensato che loro sono molto bravi a fare squadra e in Mediaset non funziona allo stesso modo. Dobbiamo imparare a collaborare un po’ di più e lo spirito giusto è quello di mettersi in gioco. Vedere Ilary, Michelle, Silvia e Alessia divertirsi così è stata una sorpresa bellissima”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA