Maria De Filippi: “Vivo la pandemia con ansia e paura”/ “Sanremo 2021? Il pubblico..”

- Stella Dibenedetto

Maria De Filippi si racconta a Rtl 102.5. Dallo stato d’animo con cui vive la pandemia alle difficoltà professionali fino al Festival di Sanremo 2021.

maria de filippi dedica carlo conti 640x300
Maria De Filippi

Maria De Filippi, in diretta su RTL 102.5, ospite della trasmissione Giletti 102.5 condotta da Massimo Giletti e Luigi Santarelli, svela come ha vissuto e come vive la pandemia. Anche le abitudini della conduttrice, a causa del covid, sono notevolmente cambiare e ammette di vivere tale periodo con ansia e paura. Uno stato d’animo che sentiva maggiormente all’inizio della pandemia. “Questo anno di Covid io l’ho vissuto male, con tanta paura all’inizio. Dal punto di vista umano molta paura e poi come tutti d’estate ho pensato “ce l’abbiamo fatta”, per poi scoprire che non era fatta per niente. Ancora adesso pensi a cosa può succedere, ti chiudono, non ti chiudono, ci sono molte informazioni, tutte in contraddizione con l’altra. Hai un respiro con il pensiero del vaccino, ma non sai quando lo potrai fare”, ha spiegato in diretta si microfoni di RTL 102.5.

Diversamente da altri settori del mondo dello spettacolo, Maria De Filippi, lavorando in televisione, ammette di essere stata più fortunata anche se, naturalmente, realizzare le varie trasmissioni non è stato facile per il rispetto di tutte le norme di sicurezza previste. “Dal punto di vista professionale è stato realmente un macello, ma rispetto ad altri che hanno avuto vere difficoltà, sinceramente il settore televisivo è stato molto più fortunato, solo con un po’ più di fatica, ma forse il settore che ne ha risentito meno”, ha aggiunto.

Maria De Filippi: “Non capisco perchè Sanremo non si possa fare con il pubblico distanziato”

Nel corso della chiacchierata con Massimo Giletti e Luigi Santarelli sulle frequenze di RTL 102.5, Maria De Filippi ha parlato anche del Festival di Sanremo 2021 che si svolgerà dal 2 al 6 marzo, ma senza pubblico. Una scelta che la conduttrice Mediaset non riesce a comprendere. “Dal punto di vista dello spettacolo, fare Sanremo con il pubblico distanziato o pubblico di figuranti non si capisce perché no, anche perché non mi pare che in Rai non ci siano trasmissioni con il pubblico”, ha detto la conduttrice a RTl 102.5. Tra i cantanti in gara ci sarà anche Gaia che, lo scorso anno, ha vinto Amici in piena pandemia, in uno studio senza pubblico. Sulla scelta di Gaia di partecipare a Sanremo, la De Filippi, infine, ha detto: “Non penso che vada a Sanremo con lo spirito di piazzarsi chissà dove, ma con la voglia di cantare, perché a differenza di altri che hanno vinto il programma, non ha potuto fare nessun concerto, nessun live o instore”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA