Maria Teresa Ruta e Roberto Zappulla a Temptation Island?/ “Mi piacerebbe molto ma..”

- Stella Dibenedetto

Maria Teresa e Roberto Zappulla a Temptation Island? La conduttrice, reduce dal Grande Fratello Vip ammette che le piacerebbe partecipare.

Gian Amedeo Goria, figlio di Maria Teresa Ruta

Maria Teresa Ruta e Roberto Zappulla stanno insieme da tantissimi anni. Durante la permanenza nella casa del Grande Fratello Vip, la conduttrice ha parlato spesso della storia d’amore con Roberto di cui è molto innamorata. Una storia d’amore, quella tra Maria Teresa e Roberto, lunga e importante e che rende serena e felice la Ruta. Tuttavia, Maria Teresa metterebbe alla prova la sua storia d’amore partecipando ad un altro reality. durante un’intervista rilasciata ai microfoni di Radio BlaBlaNetwork, la Ruta ha ammesso che parteciperebbe volentieri a Temptation Island. “Mi piacerebbe molto, ma Roberto non verrebbe mai con me, quindi dovrei trovarmi un altro fidanzato”, ha detto la giornalista. Diversamente da Maria Teresa Ruta, però, Roberto Zappulla è molto riservato e non parteciperebbe mai ad un programma del genere.

Maria Teresa Ruta: “Il Gf? Volevo vivere con mia figlia Guenda”

Nel corso dell’intervista rilasciata a Radio BlaBlaNetwork, Maria Teresa Ruta ha ripercorso anche la lunga avventura vissuta nella casa del Grande Fratello Vip. La conduttrice ha spiegato di aver deciso di partecipare perchè voleva convivere nuovamente con la figlia Guenda. “Era importante per me stare con lei. Quando si è adolescenti ci si perde, c’eravamo distaccate una decina d’anni fa…c’erano tante cose non dette. Viverci di nuovo era il mio obiettivo, ed è stato bellissimo”, ha spiegato Maria Teresa Ruta. Nella casa di Cinecittà, la Ruta ha vissuto emozioni grandissime, ma ha anche ricevuto delle delusioni come ha ammesso lei stessa vivendo intensamente come se non fosse un reality. “I ragazzi sanno che è un reality, io ho confuso la realtà con il reality, a volte un loro atteggiamento mi ha infastidito o deluso, ma ero io che avevo delle attenzioni di troppo, ero io l’anormale”, ha concluso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA