Mark Caltagirone, chi è?/ Video inedito a Non è la d’Urso, Michelazzo: “Non lo so…”

- Emanuela Longo

Mark Caltagirone, video inedito stasera a Live Non è la d’Urso: risolverà il mistero sull’inesistente ex promesso sposo di Pamela Prati o aumenterà i dubbi?

eliana pamela mark
Eliana Michelazzo, Pamela Prati e il finto Mark Caltagirone

A Live – Non è la D’Urso si discute ancora una volta di Mark Caltagirone. Il mistero sull’ex finto fidanzato di Pamela Prati si riaccende a causa del vero nome del finto imprenditore, che a quanto pare, in un primo tempo, si chiamava semplicemente Mark Calta. Ma dietro a questa identità si nasconderebbero alcuni presunti complici del trio, tra i quali l’uomo con il cappellino rosso con il quale Pamela Prati è stata paparazzata qualche settimana fa, il misterioso individuo immortalato in auto insieme a lei e, non ultima, la voce che ha telefonato in diretta a Live – Non è la D’Urso. Il numero da quale è stata effettuata la telefonata – ha ammesso la Perricciolo una settimana fa – sarebbe intestato alla sua società, la Dreaming Management. Ma chi sono i misteriosi uomini che si sono finti Mark Caltagirone? A domanda diretta di Barbara D’Urso, Eliana Michelazzo risponde con certezza: “Non lo so e lo vorrei sapere”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

“RICEVEVO SEMPRE INDICAZIONI DA MARCO CALTAGIRONE”

Mark Caltagirone sarà ancora una volta al centro di una nuova puntata di Live – Non è la D’Urso, il talk show condotto da Barbara D’Urso su Canale 5. A poche ore dalla diretta è stata proprio Carmelita a rivelare una notizia choc: l’esistenza di un video inedito del presunto compagno – marito di Pamela Prati. Di cosa si tratta? Possibile che alla fine dei giochi questo Marco o Mark esiste davvero? Intanto in queste ore Pamela Prati ha rotto il silenzio con una lunga intervista confessione in cui ha rivelato di essere stata costretta a mentire per amore di Mark: “Quando andavo nelle varie trasmissioni ricevevo sempre indicazioni da Marco Caltagirone su cosa dire. Mi ripeteva che dovevo dire di conoscere i bambini e che li avevo vissuti, altrimenti loro ne avrebbero sofferto. Mi veniva detto che piangevano quando non li citavo, mi accusavano di vergognarmi di loro perché erano bambini cresciuti in un istituto e non miei figli biologici”. Non resta che seguire la puntata di Live – Non è la D’Urso per scoprire tutte le novità sul caso dell’anno! (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

MARK CALTAGIRONE A LIVE NON E’ LA D’URSO

Mark Caltagirone, Marco Caltagirone o Marco Calta? E’ ancora mistero attorno all’ormai famigerata figura dell’evanescente imprenditore che si sarebbe fatto riconoscere per la sua bravura persino in Albania ma che qui in Italia lo avrebbero visto finora solo in pochi. Addirittura, forse, Pamela Perricciolo potrebbe essere l’unica “fortunata” ad averlo incontrato, ammesso che i tre nomi sopra citati corrispondano alla stessa persona che l’ex agente della Prati avrebbe incontrato nel suo ristorante di Roma. Sulla sua inafferrabile figura si continua a dire tanto, al punto da essere ormai diventato una sorta di metafora per definire l’evanescenza di qualcosa o qualcuno. Persino nell’ultima puntata del Grande Fratello 16 si è scherzato sull’inesistente Mark Caltagirone, al punto da essersi presentato nelle vesti di ospite d’eccezione, con tanto di tunica addosso riportante le iniziali “M C”. Peccato però che, caduta la maschera, nei suoi panni abbiamo ritrovato un simpatico Cristiano Malgioglio, pronto anche lui a prendersi gioco del caso mediatico del momento.

MARK CALTAGIRONE: IN ARRIVO UN VIDEO MAI VISTO

Secondo le anticipazioni sulla nuova puntata di Live Non è la d’Urso in onda questa sera, però, ci sarà modo di parlare ancora di Mark Caltagirone. Lo ha annunciato la stessa padrona di casa a poche ore dalla diretta, parlando di un “video mai visto” con protagonista proprio il finto ed ex promesso sposo di Pamela Prati. Di video a lui attribuiti, ad oggi ne abbiamo visti almeno due. Il primo è quello famoso postato sulle storie Instagram dall’ex showgirl sarda ed opportunamente ‘taggato’, in cui però si vede solo un polso e un profilo sbiadito, mentre è alla guida della sua auto. Il secondo, ancora meno chiaro, è quello della finta paparazzata organizzata da Pamela Perricciolo e che vede protagonisti la Prati con l’ormai famoso “uomo col cappellino rosso”. Ormai è chiaro che non si trattava affatto di Mark Caltagirone bensì di un amico di Donna Pamela. “Per convincermi a fare questa foto, Marco mi disse che prima del suo arrivo era opportuno mettere a tacere tutti facendomi fotografare con un uomo che somigliasse a lui. Mi disse a giorni sarebbe arrivato e tutto si sarebbe sistemato”, ha rivelato in merito l’ex diva del Bagaglino in una intervista a Chi. Oggi, dunque, vedremo un terzo video, forse definitivo, che probabilmente potrebbe contribuire ad offuscare ancora di più le idee sull’emblematico caso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA