Martina e Niccolò, figli Enrico Brignano e Flora Canto/ “Fatti perché il tempo vola”

- Jacopo D'Antuono

Martina e Niccolò, figli Enrico Brignano e Flora Canto. “Fatti perché il tempo vola”, oggi i due genitori si raccontano a Verissimo da Silvia Toffanin.

Martina e Niccolò, figli Enrico Brignano e Flora Canto. "Fatti perché il tempo vola", oggi i due genitori si raccontano a Verissimo da Silvia Toffanin.

Martina e Niccolò sono i figli di Enrico Brignano e Flora Canto. La piccola ha quattro anni, mentre il bimbo ha solo pochi mesi. I due attori, infatti, sono diventati genitori per la seconda volta la scorsa estate. “E finalmente sei arrivato, piccolo angelo. Ti aspettavamo da sempre. Grazie amore mio per aver dato alla luce il nostro bambino”, aveva scritto Brignano sui propri canali social nel giorno della sua nascita.

“Ti amo”, la risposta della compagna, che a sua volta aveva annunciato con grande entusiasmo l’arrivo del piccolo Niccolò. Così Flora Canto ed Enrico Brignano hanno regalato un fratellino a Martina, che sembra aver reagito con altrettanto entusiasmo al nuovo arrivato. Per la coppia di attori la famiglia si allarga, finalmente. E l’entusiasmo è alle stelle.

Martina e Niccolò, figli di Enrico Brignano e Flora Canto. I due attori: “fatti perché il tempo vola”

Enrico Brignano e Flora Cantoì, diventati per la seconda volta genitori, hanno acquisito un affascinante senso di gratitudine. Gratitudine per la vita, la famiglia e l’amore. “In un periodo complicato e difficile come questo avevamo voglia di belle notizie”, avevano raccontato i due futuri sposi sui propri canali sociali. Nello specifico, Flora Canto, aveva parlato del fattore tempo e del desiderio di fare un regalo a Martina.

Volevamo fare qualcosa che migliorasse la vita a noi e alla piccola Martina. Ed è cosi, in questo modo, che abbiamo cercato, voluto e desiderato tanto la gravidanza”, le loro parole. E per quanto riguarda il fattore tempo, i due hanno spiegato: “Gli anni corrono, così abbiamo deciso di fare anche il secondo figlio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA